X-Factor 5: la seconda puntata si è conclusa con l’eliminazione di un gruppo vocale. Le 5 hanno dovuto abbandonare il programma dopo aver perso il ballottaggio con Valerio De Rosa, della categoria “Under 24 uomini”. L’eliminazione delle cinque cantanti ha destato non pochi commenti tra i giudici per la situazione di parità creata da Arisa.

È stato il pubblico di X-Factor, infatti, a scegliere chi eliminare tra Valerio e Le 5: Morgan e Simona Ventura, forse per un accordo sottobanco con il giudice della categoria “Under 24 uomini”, hanno scelto di salvare Valerio.

Galleria di immagini: Le 5

Elio ha difeso Le 5 a spada tratta, mentre Arisa ha scelto di restare imparziale: prima ha cercato di non esprimere una preferenza e poi, pur creare una situazione di "Tilt", ha deciso di eliminare Valerio.

Il pubblico è stato costretto a decidere il vincitore della sfida in 200 secondi appena e a spuntarla è stato proprio Valerio. Che sia stata o meno una tattica quella di Arisa, è molto probabile che il giudice della categoria "Over 25" abbia voluto dare una lezione a Morgan e soprattutto alla Ventura.

Durante la scorsa puntata, i due giudici si erano accordati sull'eliminazione di Rahma Hafsi che era finita in ballottaggio proprio contro Le 5. Secondo Arisa, l'alleanza ha lo scopo di eliminare i cantanti più forti perché sia Morgan che Simona Ventura temono la concorrenza degli altri talenti.

Ad ogni modo, Elio ed Arisa hanno solo due concorrenti in gara, mentre Morgan e Simona Ventura dispongono ancora della squadra al completo. Il comportamento poco deciso di Arisa sarà messo sotto processo dai fan del talent show?