Adele: ordina pizza a 112 km di distanza e al suo arrivo si addormenta

Adele ha preteso che un dipendente dell'hotel in cui alloggiava facesse un viaggio di 225 km per comprare una pizza nel suo locale di fiducia.

Storia

Vizi da star per Adele, la popstar del momento, che per gustare una pizza a domicilio ha preteso che un dipendente dell’hotel in cui alloggiava si sorbisse un viaggio di ben 140 miglia, ovvero 225 km andata e ritorno, solo per andare ad acquistarla in un locale ben preciso a Londra.

Tutto è successo qualche giorno fa mentre la cantante inglese si trovava nel lussuoso “Soho Farmhouse” nell’Oxfordshire insieme al compagno Simon Konecki e al figlio Angelo. A causa di una voglia notturna improvvisa, l’artista non ha esitato a contattare alle 23 il servizio in camera con una richiesta in particolare: una pizza che, però, doveva essere preparata dalla sua pizzeria di fiducia, lontana 70 miglia dall’albergo, cioè 112 km e mezzo.

Il personale dell’hotel, stupito da una pretesa tanto bizzarra, ha così cercato di convincere Adele a consumare una delle loro ottime pizze, cucinate nei forni messi a disposizione dalla struttura. Ma la star è rimasta ferma sulle sue posizioni tanto che un addetto del’albergo ha, quindi, dovuto affrontare un lunghissimo viaggio per soddisfare la sua richiesta.

Oltre al danno, anche la beffa: tornato alle 3 di notte con l’ambita pizza, il povero viaggiatore ha scoperto che quei km erano stati percorsi a vuoto in quanto Adele dormiva già da un pezzo. Insomma, una bizza da vera star che la cantante ha voluto concedersi visto che è tanto popolare quanto ricca: secondo “Forbes”, infatti, solo nell’ultimo anno l’artista avrebbe incassato ben 80 milioni di dollari.

Credits foto:

  • Adele | Infophoto