Al via Star Academy, Francesco Facchinetti non teme X-Factor

Questa sera parte Star Academy, il nuovo talent show di Rai Due condotto da Francesco Facchinetti. Riuscirà a reggere il confronto con X-Factor 5, trasmesso in onda su SKY nello stesso giorno?

Aggiornato il 30 settembre 2019

Questa sera Francesco Facchinetti inaugurerà Star Academy, il talent show di Rai Due pensato per rimpiazzare nel palinsesto il programma X-Factor. Dopo ben 4 anni di conduzione di talent show, Facchinetti si sente pronto per una nuova sfida e non teme il confronto con la sua ex trasmissione.

Nonostante SKY abbia deciso di piazzare X-Factor 5 proprio di giovedì, a partire dal 20 ottobre, gli autori di “Star Academy” sono certi del nuovo programma per differisce sostanzialmente dal vecchio talent. Innanzitutto, non ci saranno cantanti singoli: ogni artista dovrà cantare un duetto o formare un gruppo con altri concorrenti.

I quattro tutor, che seguiranno i 16 ragazzi tra i 14 e i 27 anni, saranno i cantanti Gianluca Grignani, Syria, Ron e Mietta: non saranno quindi ammessi team leader che non abbiano avuto esperienze in campo musicale e discografico.

Anche il ruolo dei giudici è completamente differente da quello dei tutor: Lorella Cuccarini, Nicola Savino, Ornella Vanoni e Roy Paci avranno l’arduo compito di sentenziare dopo le esibizioni dei giovani talenti. In particolare, questa sera tra i 17 ragazzi che si presenteranno alle audizioni solo 16 potranno entrare a far parte dell’accademia.

Ospiti della serata per aprire le danze saranno Marco Mengoni, vincitore di X-Factor 3, e Max Pezzali diventato famoso con la band italiana 883, e il grande Biagio Antonacci.

Fonte: La Stampa

Seguici anche su Google News!

Articolo originale pubblicato il 29 settembre 2011

Storia

  • Francesco Facchinetti
  • Reality Show