Borse Primavera-Estate 2019: modelli di tendenza

Zaini, tracolle, shopper: ecco gli oggetti dei desideri della stagione.

Moda

Quali sono i modelli di tendenza tra le borse Primavera-Estate 2019, gli imperdibili nelle liste degli oggetti più desiderati dalle fashion victim di mezzo mondo?

I trend della stagione calda le vogliono di materiali diversi, dalla pelle al PVC passando per la paglia, ma sempre allegre e scanzonate, da portare in spalla e in vita, allacciate alla cintura, ma anche sovrapposte, in quell’affastellamento di forme e dimensioni che da qualche sfilata a questa parte sembra aver conquistato gran parte degli stilisti.

Arancione, verde, rosso, blu e rosa i colori più gettonati, senza tacere il nero e il bianco che non mancano mai accanto a proposte strettamente primaverile come il cuoio.

Dopo le scarpe da segnare in wishlist, la redazione di DireDonna ha stilato una lista delle sue preferite: ecco i modelli di tendenza delle borse Primavera-Estate 2019.

Borse Primavera-Estate 2019: tracolla

Due modelli di borse a tracolla della Primavera-Estate 2019
Prada Sidonie (1.500 euro)                                      Dior Saddle (2.300 euro)

Impossibile non avere almeno una borsa a tracolla in guardaroba, che sia estate o che sia pieno inverno. Nella Primavera-Estate 2019 Prada propone Sidonie, dalla silhouette sinuosa e dettagli on metallo che riprendono il lettering applicato davanti. Da Dior, l’ennesima declinazione della Saddle, in tela con ricamo Dior Oblique bordeaux o verde.

Borse Primavera-Estate 2019: secchiello

Due modelli di borse a secchiello della Primavera-Estate 2019
Louis Vuitton NéoNoé (1.590 euro)                       Saint Laurent Thalita (1.750 euro)

Gradito il ritorno del secchiello, modello tra i più comodi e capienti: la creazione della Noé, la più classica delle Louis Vuitton, risale al 1932, quando un produttore di Champagne si rivolse a Gaston-Louis Vuitton affinché realizzasse una borsa elegante e sufficientemente solida da contenere cinque bottiglie di Champagne. Rivisitata nel design e nei materiali, nel 2019 arriva la NéoNoé in pelle Epi rossa con fodera colorata termosaldata. Effetto pony a stampa leopardo per la Talitha di Saint Laurent, borsa a secchiello con chiusura con cordoncino e tracolla di metallo.

Borse Primavera-Estate 2019: handbag

Due modelli di borse a mano della Primavera-Estate 2019
Fendi Peekaboo (3.800 euro)                                  Dolce&Gabbana Sicily (890 euro)

È di un bell’arancione ultra vitaminico la Peekaboo Pocket di Fendi, composta da 2 scomparti divisi da una tramezza rigida. La borsa è arricchita da 3 tasche esterne di diverse dimensioni. Variante in gomma trasparente per la Sicily di Dolce & Gabbana, con patta frontale con placca in metallo logata e chiusura nascosta a calamita.

Borse Primavera-Estate 2019: shopper

Due modelli di borse shopper della Primavera-Estate 2019
Valentino Garavani Grand Plage (820 euro)        Shopping Gucci (590 euro)

Arriva dalla Cruise 2019 la Shopping con stampa Chateau Marmont di Gucci, in cui Pan, il dio dei boschi della mitologia greca, è ritratto sulle borse da lavanderia dello Chateau Marmont. Gli spallacci in corda donano a questo accessorio uno spirito multifunzionale, permettendo di portarlo anche come zaino. Le passerelle della Primavera-Estate 2019 hanno evidenziato che la trasparenza è uno dei trend più gettonati di stagione, così la tote Grande Plage di Valentino Garavani è realizzata in PVC con pelle nera liscia e impreziosito con la firma Rockstuds e il logo VLTN.

Borse Primavera-Estate 2019: zaino

Due modelli di borse a zaino della Primavera-Estate 2019
Chanel (2.590 euro)                                                    Stella McCartney (690 euro)

Backpack che passione! Che sia minimal o grunge, modello old-school o in versione sporty chic cambia anima a seconda degli abbinamenti e delle occasioni. Di un romantico rosa salmone lo zaino in fibre e pelle di Chanel. Dalle dimensioni perfette per contenere tutto l’essenziale per la giornata, il mini zaino cruelty free di Stella McCartney con monogramma si tinge di un audace rosso intenso.

Credits foto: