Céline Dion magrissima e irriconoscibile: la preoccupazione dei fan

La cantante si aggiunge alla lista di artisti che combattono contro i media che usano il body shaming per attaccare i personaggi noti.

Céline Dion è nuovamente oggetto di preoccupazione da parte dei fan e di critiche sui social a causa del suo peso, accusata di essere magrissima e irriconoscibile. La cantante canadese, che ha perso il marito René Angélil nel 2016, è apparsa sempre più smunta, facendo preoccupare in molti.

Già lo scorso gennaio Céline Dion aveva risposto agli attacchi dei media che la definivano troppo magra e avevano teorizzato delle malattie. “Questa sono io oggi, sto benissimo, sono serena e sto bene. Se non vi piaccio basta non guardarmi e non fotografarmi. Non mi curo del giudizio degli altri“.

La risposta della cantante in una intervista al The Sun era apparsa severa ma aveva allontanato ogni paura e sospetto. I fan però non si arrendono.

Sei troppo magra” oppure “Sei irriconoscibile” e anche “Siamo preoccupati” sono solo alcuni dei messaggi più ricorrenti sotto le ultime foto Instagram di Céline Dion. Lei non ci sta, neanche questa volta, e risponde: “Mi sono avvicinata alla danza ultimamente, sono dimagrita e sto bene“.

La cantante nei mesi scorsi era anche corsa in soccorso di Britney Spears, attaccando chi la criticava per il suo peso (in questo caso in eccesso). “Non è giusto parlare di lei in questo modo. Le mando tutto il mio coraggio, la mia forza interiore, la mia stabilità e l’amore e il rispetto che nutro per gli altri artisti come lei. A volte la vita è difficile“.

Céline Dion attaccata per la sua magrezza
Céline Dion lo scorso 25 gennaio (foto Getty Images)

Una battaglia, quella dei personaggi famosi contro il body shaming (derisione del corpo), che si fa sempre più attuale. E così, nelle scorse ore, sia Céline Dion che la stessa Britney Spears hanno usato i social network per rispondere alle accuse. La cantante canadese ha scelto di lasciare negli store digitali un nuovo brano, Flying On My Own, registrato dal vivo a Las Vegas, letteralmente “volando per conto mio“.

Céline Dion ha giocato con le iniziali della canzone FOMO, un acronimo inglese di Fear of Missing Out, ovvero “la paura di essere tagliati fuori“. Nella psicologia questa viene spiegata come un’ansia di non riuscire ad essere partecipe delle attività degli altri. La cantante così racconta ciò che ha vissuto dopo la scomparsa del marito, e di come probabilmente i media non le hanno dato pace, non considerando il suo stato psicologico, concentrandosi sul suo peso.

Più diretto l’attacco di Britney Spears, che ha pubblicato una serie di video mostrando il suo fisico e smascherando così i media che pubblicano foto ritoccate sulla sua forma fisica: “Alcuni credono che non sia io a pubblicare questi video, o che siano vecchi. Eccomi, invece, come sono oggi, come mi avete visto nelle foto. Non credete ai media, credete a me“.

Negli ultimi mesi tante star della musica hanno attaccato i media per la loro ossessione sulla forma fisica, da Rihanna a Katy Perry e Lady Gaga, fino a Madonna e Christina Aguilera.