Sappiamo che è ancora febbraio e la prova costume è ancora ben lontana, ma è meglio pensare per tempo alla cura e alla riduzione della cellulite. Ecco i consigli su come migliorare il problema in casa, senza ricorrere al bisturi, ma solo con i prodotti, neppure tanto costosi, che gli esperti consigliano di utilizzare in certe occasioni.

La cellulite si riconosce dal tipico aspetto della pelle a buccia d’arancia, e colpisce le donne più disparate, magre e grasse, giovani e mature, dipende da una serie di circostanze, tra cui la non trascurabile ereditarietà del fenomeno. La cellulite dipende da come il nostro corpo tratta i liquidi, per cui non dipende dall’età o dalla stazza, anche se è facile intuire che invecchiando la cellulite diventi la nostra compagna di viaggio.

Sul mercato, nelle farmacie, profumerie ed erboristerie ci sono una grande quantità di prodotti per migliorare la situazione, come creme, lozioni, olii, patch, fanghi. I fanghi d’alga Guam, per esempio, sono una conferma nel campo delle armi contro la cellulite, da questo punto di vista.

A questi prodotti vanno affiancati l’attività fisica (anche le passeggiate, il jogging e fantasiose pulizie di casa vi rientrano) a dei piccoli massaggi con i prodotti. I massaggi devono essere molto delicati se utilizzate dei prodotti come Collistar Superconcentrato notturno anticellulite e Collistar corpogel termale anticellulite, con i quali si trova il massaggiatore per il drenaggio dei liquidi, Perfect Slim Pro della L’Oréal Paris e Perfect Slim Lifting Pro che ha il massaggiatore in regalo.