George Clooney non smette mai di stupire: ha donato infatti per beneficenza la sua moto Harley-Davidson dopo che la moglie Amal Clooney gli ha proibito di guidarla, visto l’incidente stradale che lo ha coinvolto nei mesi scorsi proprio in Italia.

Ancora una volta, quindi, il bel George dimostra non solo di avere un gran cuore, ma anche di non aver paura di seguire i consigli della sua bellissima moglie, avvocatessa per i diritti umani alle Nazioni Unite, e tanto meno di farsi da parte presentandosi come “il marito di Amal, fatto accaduto pochi giorni fa durante il Variety Power Women 2018.

Come ogni bravo marito, del resto, ha deciso di non far preoccupare la sua consorte facendole una promessa: niente più motocicletta.

George Clooney è stato vittima di un incidente nel Bel Paese lo scorso giugno, in Sardegna, dove si trovava per delle riprese, quando la sua moto si è scontrata con una Mercedes-Benz. Per fortuna se l’è cavata con lievi ferite e niente ossa rotte, ma da allora pare che Amal abbia imposto un veto, niente più spostamenti su due ruote.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Just when you thought George and Amal Clooney couldn’t achieve a higher level of perfection, in come photos from their romantic Italian getaway. ❤️

Un post condiviso da instylemagazine (@instylemagazine) in data:

E così l’attore e attivista americano ha deciso di donare all’ente Homes for Our Troops, che si occupa di costruire case per le famiglie dei veterani di guerra la sua Harley-Davidson. L’associazion no profit, creata dall’amico di George e giornalista della CNN Jake Tapper, mette spesso all’asta oggetti offerti dai personaggi famosi per raccogliere fondi per la propria causa.

L’asta è stata inaugurata il 5 novembre, con offerte a partire da 25.000 dollari. Non ci sono ancora offerte, ma il lotto con la moto e altri con oggetti venduti da Homes For Our Troops saranno disponibili fino al 15 novembre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Good Morning #georgeclooney #amalclooney #motorcycle #hot #handsome #couple

Un post condiviso da George Clooney + Amal Clooney (@george_clooney_fanpage) in data:

Un marito perfetto insomma George Clooney, che ha promesso per il prossimo Halloween, dopo essersi trasformato stavolta in un pilota vintage, di mascherarsi dal suo super eroe preferito, ovvero il papà che cambia pannolini. George e Amal Clooney hanno due bambini, i gemelli Ella e Alexander, nati nel 2017, dei quali l’attore ama prendersi cura, a quanto pare rinunciando anche a qualche passione pericolosa.