È stato il primo incontro ufficiale tra la regina Letizia Ortiz e la first lady della Spagna Begoña Gómez dal momento in cui Pedro Sanchez è diventato premier del Paese nel giugno scorso. Il pranzo a palazzo di Marivent, a Maiorca, nella residenza estiva dei reali spagnoli, ha segnato infatti l’incontro tra i reali spagnoli e il capo del Governo e sua moglie, evento che ha ripreso una vecchia tradizione interrotta durante il periodo di Mariano Rajoy.

Oltre all’importanza della riunione stessa, c’è stato un altro dettaglio che ha catturato l’attenzione di tutti, emerso durante la foto ufficiale dell’incontro: gli outfit floreali e coordinati scelti dalla regina e dalla first lady.

Letizia Ortiz ha optato per un abito incrociato a vestaglia con taglio midi e stampa floreale nei toni del rosso, con maniche ampie a tre quarti, firmato da Adolfo Dominguez (188 euro sul sito dello stilista), abbinato a uno dei suoi accessori più commentati che sembra anche essere diventato uno dei suoi preferiti: un paio di vertiginose décolleté nude di Steven Madden con inserti trasparenti sul collo del piede (89 euro, ora scontate a 62 euro sul sito). Ai lobi, invece, gioielli di Gold&Roses.

A sua volta, Begoña Gómez ha scelto un design simile a quello della sovrana, con stampa floreale e taglio midi. La first lady ha optato per il binomio blu-bianco in un abito senza maniche che segue le orme della “regina di stile”: si tratta, infatti, di un CH Carolina Herrera, il marchio più economico della designer, acquistato durante i saldi a El Corte Inglés. L’abito, il cui prezzo originale è di 560 euro, è attualmente a 280 euro sul sito web della stilista. A completare i look, la Gómez ha abbinato anche lei un paio di décolleté beige, un po’ più classiche e basse di quelle della regina.

Le scelte di Begoña Gómez per l’occasione non sembrano essere del tutto casuali: Carolina Herrera è infatti una delle stiliste cui doña Letizia si rivolge più spesso per i suoi look e cui sembra molto affezionata. Che sia un tentativo di imitarla?