Meghan Markle con Harry e la madre Doria per il lancio del libro di cucina

La madre è volata nel Regno Unito per stare vicino alla Duchessa di Sussex e al Principe Harry prima della partenza per il tour reale ed ha partecipato alla presentazione del libro di cucina.

Sono pochi gli impegni ufficiali del Prince Harry e Meghan Markle prima del loro tour reale autunnale, che inizierà da Sydney il 16 ottobre: prima di allora, malgrado i giovani sposi abbiano molte persone a disposizione per aiutarli durante il loro viaggio all’estero, sarà la madre di Meghan, Doria Ragland, la persona da cui potranno ricevere i consigli migliori. Il motivo? La signora Ragland ha lavorato in un’agenzia di viaggi.

Il tour vedrà Harry e Meghan visitare l’Australia, le Fiji, il Regno di Tonga e la Nuova Zelanda. Durante il loro viaggio si recheranno a Sydney per i giochi Invictus, dove saranno affiancati nientemeno che da David Beckham, ambasciatore dei giochi del 2018.

In un’intervista del 2015 con BayStBull, rivista canadese di lifestyle, l’allora attrice di Suits aveva confessato la sua passione per i viaggi e il cibo, entrambi temi principali del suo blog ormai chiuso, The Tig.
Mia madre aveva un’agenzia di viaggi, per questo viaggiare è sempre stata una mia passione. Il cibo è abbastanza vicino e caro al mio cuore, quindi, nell’iniziare The Tig, volevo solo creare una piattaforma per ospitare entrambe queste cose“, si legge nell’articolo di tre anni fa.

Doria Ragland, Meghan Markle e il Principe Harry (Getty Images)

Consigli di viaggio a parte, Doria Ragland sembra essere molto legata a sua figlia e al genero: è apparsa a sorpresa al loro fianco, a Kensington Palace, in occasione del lancio  del libro di cucina Together, che contiene le ricette di donne provenienti da tutta l’Europa, dal Medio Oriente, dal Nord Africa e dal Mediterraneo orientale, per il quale Meghan Markle ha scritto la prefazione. Con la coppia, ha incontrato il gruppo di donne che hanno contribuito a creare il libro di ricette. Cosa è piaciuto di più di lei? Si è presentata dicendo: “Sono la mamma di Meg“.

Meghan Markel al lancio del libro di ricette “Together”

Madre e figlia, d’altronde, malgrado il loro nuovo status all’interno della Famiglia reale inglese, sembrano non voler rinunciare ai loro interessi e ai loro principi. Così Meghan Markle, da sempre vicina alle cause delle donne, si è spesa personalmente per aiutare la comunità colpita dall’incendio della Grenfell Tower: “Together: Our Community Cookbook“, supportato da The Royal Foundation e pubblicato dalle aziende di Penguin Random House, raccoglie oltre 50 ricette delle donne di quella comunità.

Nell’estate del 2017, un gruppo di donne si è riunito in una cucina comune presso il Centro culturale musulmano Al Manaar a West London, dove potevano preparare cibo fresco per le loro famiglie, gli amici e i vicini. Mentre cucinavano insieme e condividevano ricette, hanno deciso di relazionarsi e aiutarsi insieme a superare quel momento: è stato l’inizio di Hubb Community Kitchen.

La Duchessa di Sussex ha visitato la cucina per la prima volta nel gennaio 2018 e ha continuato ad andare regolarmente: ispirata da come il progetto dava potere alle donne, ha sostenuto il libro di ricette. I profitti derivanti dalle vendite di Together aiuteranno a mantenere la cucina aperta per sette giorni alla settimana e ad arrivare ad ancora più persone all’interno della comunità.

Insomma, il gossip è sempre concentrato sui suoi look, ma Meghan, regina di stile, è anche regina di impegno e di solidarietà.

Visualizza questo contenuto su