Giovane, divertente e molto chic: la Miu Miu collezione Primavera-Estate 2019 è andata in scena al Palais d’Iéna nell’ultima giornata della Paris Fashion Week, dopo la prova di Chanel e prima della chiusura affidata a Louis Vuitton.

Più di una volta Miuccia Prada, con la sua linea per ragazze, femminili ma spesso insofferenti alle regole, ha camminato sulla sottile linea che divide un bon ton infantile da un mood grazioso e sofisticato. E lo fa anche con questa collezione, iniettata di fiocchi, rose, perle, nastrini e paillette che tuttavia, bilanciati con denim e accenti sportivi, danno vita a outfit morbidi e originali che si candidano da subito a must have per Millennials e non solo.

Dimenticati i look rockabilly e anni Ottanta dell’Autunno-Inverno 2018/2019, come la tensione tra la femminilità classica e moderna che vestirà la donna Prada nella Primavera 2019, Miu Miu prende i classici del guardaroba delle giovani – calzettoni, fiori sulle scarpe, crop top e accessori a bizzeffe – e li porta in un mondo glamour e spensierato.

Kaia Gerber per Miu Miu Primavera-Estate 2019 (Getty Images)

In passerella, sulle note di Piano & A Microphone 1983 di Prince, capi e dettagli sartoriali, dalle gonne asimmetriche ricoperte di paillette alle giacche doppio petto, dalle camicette che si allungano a diventare vestiti agli abiti da cocktail ornati di fiocchi e fiori che lasciano però la schiena scoperta.

Miu Miu Primavera-Estate 2019 (Getty Images)

Tanta la pelle, nera, rosa e beige e in coccodrillo per giacche, soprabiti anni Sessanta, gonne con lunghezze diverse, mescolata a stampe dai colori audaci come giallo, arancio, blu elettrico. I tagli angolati danno vita a risultati inaspettati, artistici e molto chic.

Miu Miu Primavera-Estate 2019 (Getty Images)

Era un po’ come in quel programma, come si chiama? Project Runway. In cui fermano il tempo a ogni designer e da quel momento non può più cambiare nulla all’abito. Bene, noi abbiamo avuto le forbici in mano fino alla scorsa notte”, racconta Miuccia Prada. “Il mio staff continuava a dire: ‘possiamo lasciarne almeno uno perfetto, senza distruggerli tutti’. E so che gli acquirenti domani inizieranno a chiedere di cambiare le proporzioni. Ma sono contraria al cliché della bellezza evidente”, prosegue ridendo e gesticolando come se avesse un paio di grandi forbici tra le mani.

Nella seconda parte della sfilata il jeans, protagonista di un grande ritorno, aggiunge un tocco in più ai look serali dagli accenti luminosi, in abiti e gonne a corolla da portare con mini pull con collo sportivo e legati con un nodo in vita.

Miu Miu Primavera-Estate 2019 (Getty Images)

Miu Miu Primavera-Estate 2019 (Getty Images)

Gli accessori sono senz’altro uno degli elementi più deliziosi della collezione: dai sandali con il grosso tacco portati con i calzini ai cerchietti con fiocchetti per le acconciature, dalle classiche tracolle con catena e borse a mano al secchiello borchiato e alle sciarpe di seta.

Miu Miu Primavera-Estate 2019 (Getty Images)

Tante le star in front row ad apprezzare la collezione sexy e sofisticata: Juliette Lewis, Dree Hemingway, Kate Mara, Julia Garner, Poppy Delevinge ed Elodie Bouchez.

Galleria di immagini: Miu Miu collezione Primavera-Estate 2019, le foto