Moda Estate 2017: come abbinare i colori

La moda estate 2017 prevede sia tinte vitaminiche sia delicate nuance pastello, con una prevalenza di verde, rosso e azzurro. Ecco come abbinare i colori.

Aggiornato il 11 luglio 2019

Tra molte conferme e qualche piacevole novità, la moda estate 2017 propone abbinamenti e colori vitaminici e solari accanto a una tendenza verso tinte più tenui e delicate. Accanto al giallo e all’arancione si possono trovare il celeste, il color tè verde o il rosa castagno, fino al rosso e al tortora. Pantone ha eletto il greenery colore dell’anno, un verde-giallo fresco e frizzante che rievoca le distese lussureggianti dei paesaggi naturali.

Si tratta di una tonalità neutra, versatile, che si presta a numerosi abbinamenti diversi, sia con nuance neutre, brillanti, profonde, pastello, metalliche, nonché ai Rose Quartz e Serenity dello scorso anno. Oltre al greenery, vediamo come abbinare i colori della moda estate 2017.

  • Giallo: si indossa dalla testa ai piedi, addirittura in coordinato con gli accessori. Il giallo è consigliato a more o a donne dalla carnagione olivastra.
  • Bianco: è la tinta evergreen della bella stagione. Si declina in tonalità che vanno dal panna al ghiaccio, dal burro all’ottico. Sta bene con tutto e sta bene a tutte: come ogni anno, il vero passepartout dell’estate.
  • Rosa: nella sua variante shocking fu inventata da Elsa Schiaparelli all’inizio dello scorso secolo e ancora oggi conferisce buon umore e vitalità a chi la indossa. Interessanti le cromie ottenute accostandola a rosso e bordeaux. Il rosa cipria, invece, si sposa alla perfezione con il nocciola, con il blu, nella variante scura del denim o in quella più intensa e luminosa del lapis blue.
  • Celeste: l’azzurro serenity del 2016 lascia spazio all’Island Paradise del 2017, un piacevole color acqua tra il blu e il verde che è l’emblema dei paesaggi tropicali. Al di là del rosa cipria e del nocciola, con cui si abbina in outfit all’insegna della leggerezza quasi impalpabile, trova esaltazione e contrasto con il giallo, l’arancione e il verde, sia nella sfumatura smeraldo che greenery.
  • Rosso: va dall’arancione al corallo fino a una variante così chiara da sembrare un color salmone. È stato scelto da molti stilisti per dare energia alla propria collezione. Si gioca ton sur ton o con le sfumature, ma anche in contrasti inattesi, come con il denim e il verde militare.
  • Blu: disinvolto e rassicurante il blu niagara, intenso e radioso il lapis blue. Se il primo trova il suo abbinamento perfetto con il verde militare, il lapis blue si esalta con il greenery e con il rosso, si sposa delicatamente con rosa cipria e nocciola.
  • Nero: non passa mai di moda, soprattutto su abiti in leggero chiffon oppure eleganti tute in pizzo, che lo rendono sorprendentemente estivo. Si abbina davvero con tutto.

Articolo originale pubblicato il 11 gennaio 2017

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Abbinamenti
  • Abbronzatura
  • Come Vestirsi
  • Estate
  • Moda Primavera Estate