Morgan attacca di nuovo Vasco Rossi

Nuova risposta di Morgan al rocker di Zocca, che aveva replicato accusandolo di cercare un po' di visibilità con il suo attacco.

Aggiornato il 22 marzo 2019

Prosegue il botta e risposta tra l’ex leader dei Bluvertigo e il rocker di Zocca. Dopo le dichiarazioni rilasciate da Morgan in cui accusava “Il Blasco” di essere artisticamente morto da tempo, pronta è arrivata la replica di Vasco Rossi che lo ha definito come un ricercatore di facile popolarità. Ora è il turno del nuovo affondo da parte dell’ex giudice di X Factor.

Fugando ogni dubbio Marco Castoldi, in arte Morgan, ha riaffermato quanto detto ieri su Rossi, ovvero che: “Vasco è morto a 27 anni, almeno artisticamente”, proseguendo poi con nuove frecciate all’indirizzo del rocker:

“Vasco è perfettamente consapevole della sua morte artistica, lo ribadisco. Di certo, la sua, però, non è una morte finanziaria. Peccato che economia e arte non vadano molto d’accordo. Lui è un cantante miliardario, ma non è un autore fortunato…”

La replica di Vasco era arrivata sulla sua pagina Facebook, dove aveva commentato così l’attacco di Morgan:

“Il doppiatore di Johnny Depp?… Ma sì è lui… Morgan degli U2, quello che di concerti a Sansiro se ne intende, altroché…!! Poverinoo… per un barlume di popolarità… cosa non si fa”.

Una risposta che non sembra aver scomposto più di tanto Morgan, che sul tema “stadi” ha pronta la sua personalissima opinione:

“Preferisco cantare nei teatri d’opera, negli stadi si sentono i rombi, non i suoni”.

Seguici anche su Google News!

Articolo originale pubblicato il 22 giugno 2011