West Side Story: tutto sul remake del film di Steven Spielberg

Esce in sala nel Natale 2020 la nuova versione del musical di Broadway, interpretato sul grande schermo da Natalie Wood e Rita Moreno.

Spettacolo

Ai nastri di partenza le riprese del remake di West Side Story, film prodotto e diretto da Steven Spielberg su sceneggiatura di Tony Kushner. In linea con la nuova ossessione hollywoodiana per il revival di grandi classici, la pellicola sarà adattata per il grande schermo del musical originale di Broadway del 1957, scritto da Arthur Laurents con musiche di Leonard Bernstein, testi di Stephen Sondheim e concept, regia e coreografia di Jerome Robbins. A guidare la produzione anche il produttore vincitore del Tony Award Kevin McCollum e la produttrice candidata all’Oscar Kristie Macosko Krieger.

West Side Story sarà distribuito da Twentieth Century Fox nel Natale 2020.

Versione aggiornata e musicata di Romeo e Giulietta, la storia è ambientata nella New York degli anni ’50. Il conflitto che divide i due giovani amanti, Tony e Maria, è tra due gang della Grande Mela: i caucasici Jets e i portoricani Sharks.

È di gennaio la notizia che Spielberg ha già trovato la sua Maria: Rachel Zegler farà il suo debutto cinematografico al fianco di Ansel Elgort nei panni di Tony. A completare i ruoli principali ci sono i veterani di Broadway Ariana DeBose, nel ruolo di Anita, e David Alvarez, nel ruolo di Bernardo. L’attore teatrale Josh Andrés Rivera è stato scelto come Chino.

Presente nel cast Rita Moreno, che nella versione cinematografica del 1961 diretta da Jerome Robbins e Robert Wise interpretava Anita (e per cui ha vinto un Oscar): l’attrice sarà Valentina, una versione riconcepita ed espansa del personaggio di Doc, il proprietario del negozio d’angolo in cui Tony lavora.

Quando abbiamo iniziato il progetto un anno fa, abbiamo annunciato che avremmo dato i ruoli di Maria, Anita, Bernardo e Chino e tutti gli altri Sharks ad attori latini. Sono così felice che abbiamo assemblato un cast che riflette la sorprendente profondità del talento nella multiforme comunità ispanica americana“, ha affermato Steven Spielberg. “Sono incantato dalla forza del talento di questi giovani artisti e credo che porteranno una nuova ed elettrizzante energia per un musical magnifico che è più rilevante che mai“.

Rachel Zegler, a cui è affidato il ruolo di protagonista che nel film di Wise è stato di Natalie Wood, è una cantante del New Jersey che ha un canale YouTube con 85.000 follower in cui canta le sue canzoni preferite. Quando, nel gennaio 2018, la squadra di casting ha lanciato una chiamata online per gli attori di Latinx hanno ricevuto oltre 30.000 richieste. Zegler ha visto l’avviso su Twitter e ha presentato un video di se stessa che canta Tonight e Me Siento Hermosa (I Feel Pretty).

“Sono così entusiasta di interpretare il ruolo iconico di Maria accanto a questo cast straordinario“, ha detto la debuttante. “West Side Story è stato il primo musical che ho incontrato con un protagonista latino. Come americana di origini colombiane sono orgogliosa dell’opportunità di interpretare un ruolo che significa così tanto per la comunità ispanica“.

Visualizza questo post su Instagram

12.18.20 ♥️

Un post condiviso da rachel zegler (@rachelzegler) in data:

Attore disc jockey e cantante Ansel Elgort ha debuttato al cinema nel 2013, interpretando Tommy Ross nel film del 2013 Lo sguardo di Satana – Carrie ed è stato co-protagonista nel film distopico Divergent tratto dall’omonimo libro.

Ansel Elgort (Photo by Matt Winkelmeyer/Getty Images for CinemaCon)

Ariana DeBose, nominata per un Tony Award nel 2018 per la sua interpretazione di Donna Summer in Summer: The Donna Summer Musical, interpreterà Anita. Il suo debutto sullo schermo è arrivato nel 2009 come concorrente di So You Think You Can Dance.

Sono onorata di seguire le orme delle donne straordinarie che hanno interpretato Anita – tra cui Chita Rivera e, naturalmente, l’incomparabile Rita Moreno“, ha detto Ariana DeBose. “Sento un grande feeling con Anita, una forte donna portoricana è venuta a New York in cerca di opportunità. Mi sento così fortunato per avere la possibilità di lavorare con questo straordinario cast e team creativo“.

Ariana DeBose (Photo by Walter McBride/Getty Images)

David Alvarez, che ha vinto un Tony nel 2009 per il ruolo principale in Billy Elliot: The Musical, interpreterà Bernardo, il fratello di Maria e il leader degli Sharks. Dopo la sua apparizione in Billy Elliot, Alvarez ha prestato servizio nella 25a divisione di fanteria dell’esercito statunitense, prima di tornare a Broadway nel 2014 per unirsi alla compagnia di On the Town.

I miei genitori sono emigrati da Cuba senza collegamenti, non conoscendo l’inglese, spinti solo dalla speranza di una vita migliore. So quanto fosse difficile per loro la decisione, e vedo molto di quel conflitto interno a Bernardo “, ha detto Alvarez. “Ho sognato di interpretare questa parte da quando ho visto per la prima volta il film originale, e sono così grato per la possibilità di portare la mia prospettiva e il mio viaggio in questo ruolo – come artista, veterano e latino – e di lavorare con questo cast incredibile per dare nuova vita alle esperienze di questi personaggi“.

Ulteriori annunci di casting verranno fatti nelle prossime settimane.