Chi l’ha detto che il divertimento deve essere bandito dall’ufficio? Persino durante le ore lavorative, si può trovare il modo di passare il tempo in maniera piacevole e questo senza dover necessariamente rinunciare all’impegno e alla professionalità per quanto riguarda il lavoro.

=> Scopri gli accessori da evitare in ufficio

Contrariamente a quelle che sono le credenze comuni, il divertimento può diventare il grande protagonista anche in ufficio e sul posto di lavoro. Chi l’ha detto infatti che qualche momento di svago non possa coincidere anche con una buona produttività e professionalità?

Lo svago numero uno e che può accompagnare una buona parte dei lavori è la musica. Mentre si è in ufficio, è possibile distrarsi ascoltando la radio o il vostro genere di musica preferita; l’importante è farlo con un volume adeguato, che non sia così eccessivo da sovrastare i propri pensieri e impedire ogni altra attività. Meglio inoltre ascoltarla con le cuffiette, in modo da non disturbare i colleghi e non attirare le attenzioni del capo.

Un altro modo per rendere più divertente e gradevole la giornata lavorativa è trovare un hobby, con cui impiegare il tempo nelle pause o nei momenti fermi. Può essere qualsiasi tipo di passatempo, come leggere, scrivere o disegnare. Negli ultimi tempi va molto forte tenere aggiornato il proprio blog, oppure la propria pagina dei social network, da Twitter a Facebook.

=> Leggi come lavorare meglio con i social network

Sempre a proposito di computer e passatempi informatici, oltre ai videogame o ai giochi come Ruzzle, ci si può dedicare a chattare con gli amici e le amiche. Un altro modo per passare il tempo, in maniera magari più produttiva e che può risultare di aiuto per ottimizzare il tempo sul lavoro, è quello di fare ordine sulla scrivania. Sbarazzarsi delle cose inutili e recuperare appunti e post-it che potrebbero servire può aiutare a svolgere le mansioni professionali in un minor tempo.

Infine, stare sedute tutto il giorno davanti a un computer non è salutare per il fisico. Meglio quindi cercare di ritagliarsi un po’ di tempo per sgranchirsi le ossa, fare quattro passi, magari all’aria aperta, e, se ce n’è occasione, anche fare qualche semplice esercizio fisico. In questo modo la giornata in ufficio passerà in maniera più piacevole e divertente.

Fonte: Mag For Women