Il passaggio dal latte alle prime pappe è una fase delicata per i piccoli e che spesso comporta qualche preoccupazione anche per la mamma.

Senza farsi prendere dall’ansia, però, passato il primo periodo di rodaggio, quando il bimbo si è abituato alla novità e all’utilizzo del cucchiaino invece del biberon, anche la mamma potrà tentare qualche variante alla solita pappa, così da soddisfare il baby palato e assicurare al piccolo il giusto apporto di sostanze nutritive.

A corto di idee? Ecco allora 5 super pappe ideali per lo svezzamento.

  1. Crema di ricotta e spinaci. Facile da preparare e perfetta per i bimbi a partire dai 6 mesi, ecco una ricettina gustosa e delicata. Si comincia lavando 50 gr di spinaci che andranno poi cotti al vapore e passati con il passaverdure. Quindi si fa bollire 300 gr di brodo vegetale e lo si mescola con la farina di riso, evitando la formazione di grumi. Terminato questo passaggio, basterà unire la crema di spinaci, condire con olio extra vergine e grana e unire un paio di cucchiaini di ricotta.
  2. Passato di zucchine e cereali. Anche le zucchine sono ricche di proprietà nutritive e adatte alle prime pappe. Ecco allora una ricetta facile da provare durante lo svezzamento: bisogna lessare una zucchina piccola, mezza patata e mezza carota in mezzo litro di acqua. Una volta pronte, andranno passate con il passaverdure e versate in un piatto a cui andrà aggiunto 150 ml di brodo. Si uniscono poi 20 g di crema multicereali, un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, uno di formaggio grana.
  3. Crema di tacchino e fagiolini. Per far mangiare la carne al piccolo, invece, un’ottima idea è preparare una crema ad hoc. In questo caso si comincia facendo bollire 50 gr di fagiolini insieme a 40 gr di fesa di tacchino tagliata a pezzetti. Si cuoce per 20 minuti, quindi si frulla il tutto, si unisce un po’ di semolino fino a raggiungere la consistenza desiderata e si condisce con olio e grana. In alternativa alla carne è possibile utilizzare anche un omogeneizzato di tacchino.
  4. Mousse di platessa. E per il pesce? Anche in questo caso, niente paura. Persino un filetto di platessa può infatti trasformarsi in una deliziosa baby crema. Basta far cuocere al vapore un filetto di platessa pulito e senza lische, insieme a una patata a pezzi e a un finocchio da cui andranno tolte le foglie esterne. Si fa cuocere per 30 minuti, quindi si passano le verdure con il passaverdura e si frulla la platessa. Infine si amalgama il tutto e si condisce con un filo di olio.
  5. Mousse di mela. Per il suo primo dessert invece un’idea sfiziosa può essere quella di preparare una dolce mousse di mela. Basta pulire una mela, tagliarla a pezzetti e metterla in una pentola con un paio di cucchiai di acqua, un cucchiaino di succo di limone e un cucchiaino di zucchero. Si lascia cuocere finché la mela non si sarà ammorbidita, quindi si frulla con il frullatore ad immersione. L’idea in più? Guarnire con la granella di biscotti per i primi mesi.