Complice il caldo, che fa passare la fame e la voglia di mettersi ai fornelli, l’estate è la stagione più adatta per preparare piatti freddi, semplici, veloci e naturali. Ecco 5 ricette estivissime, gustose e per tutti i gusti:

  • Insalata greca: si prepara con pomodori, cipolla rossa, cetrioli, olive nere greche, feta, olio extravergine di oliva, origano secco e peperoni (opzionali). Si taglia la cipolla ad anelli finissimi, i cetrioli a rondelle e i peperoni a listarelle, poi si aggiungono le olive. La feta va invece sbriciolata in modo da amalgamarsi con le verdure. Condire infine con olio, sale e origano quanto basta.
  • Caprese con burrata: quest’insalata è uno dei piatti freddi mediterranei più gustosi! Per prepararla servono taralli, pomodorini, burrata, olio extravergine di oliva, sale, pepe e basilico. Si sbriciolano i taralli e si amalgamano alla burrata tagliata a fette, poi si uniscono pomodorini, sale, pepe e olio. Lasciare riposare il tutto per 15/20 minuti in modo che i taralli assorbano i liquidi del pomodoro, della burrata e del condimento. Alcune foglie di basilico in cima al piatto sono non solo un allegro ornamento di presentazione che danno anche colore e profumo all’intera pietanza.

Galleria di immagini: Carlo Cracco: tutte le sue creazioni con le patatine, ricette da chef

  • Friselle con pomodori: questo piatto dal  gusto antico e morbido insieme e davvero semplice e veloce da preparare.Occorrono solo friselle (che vanno bagnate in acqua salata fino a quando non raggiungono la consistenza che preferiamo), aglio, olio, pomodori, basilico, origano. Si tagliano i pomodori a cubetti e si fanno amalgamare con olio, basilico, origano e aglio, dopo di che si usa il composto ottenuto condire le friselle.
  • Insalata di pasta: la pasta deve rimanere al dente e va preparata in anticipo. Gli ingredienti possono essere scelti a piacere, come ad esempio rucola, pomodorini, fagiolini, e vanno composti in insalata in un contenitore. Dopo aver condito, si scola la pasta, si passa in acqua fredda e si amalgama al preparato. Per concludere l’opera si gratta infine un po’ di formaggio stagionato.

    Questa ricetta ha un’ottima dote: mangiata dopo 1 giorno è ancora meglio che non appena preparata!

  • Macedonia di frutta e muesli: ecco un piatto perfetto per la colazione ma anche ottimo come pranzo sostitutivo. Si prepara unendo allo yogurt bianco (magro o intero)  frutta di stagione tagliata a pezzetti, musli, cannella e miele.

photo credit: RobW_ via photopin cc