A quante sarà capitato di ammirare con un pizzico d’invidia le donne che riescono a essere sempre in ordine e che soprattutto riescono a mostrarsi con i capelli sempre perfetti?

Niente ciocche indisciplinate, niente volumi eccessivi e un colore che sembra sempre fresco di parrucchiere: ma come fanno? Il segreto c’è, anzi ce ne sono 5, tutti da copiare per deporre le armi e fare finalmente pace con spazzola e phon.

Ecco allora 5 trucchi per avere capelli sempre perfetti.

  1. Taglio tattico. La prima regola è quella di prestare molta attenzione al taglio, facendosi consigliare da un professionista: dovrà adattarsi perfettamente alla forma del viso ma anche e soprattutto essere sufficientemente strategico. Cosa significa? Che anche a casa riusciremo con pochi sforzi a mantenere quella pettinatura senza dover ricorrere a cure extra. Capita spesso infatti di uscire dal parrucchiere con un taglio meraviglioso che però diventa irriconoscibile quando ci laviamo i capelli a casa.
  2. Attenzione al lavaggio. Per capelli sempre perfetti vietato trascurare la procedura di lavaggio: è infatti importante usare acqua tiepida e mai troppo calda, scegliere prodotti delicati e poco schiumogeni così da non aggredire la fibra del capello rovinandola e concludere il risciacquo con un getto d’acqua fredda.
  3. Usare il balsamo prima dello shampoo. Si tratta di una nuova tendenza, nata degli States ma che sta diffondendo anche da noi. Si chiama “reverse care” e consiste nell’utilizzare prima il balsamo e poi lo shampoo. L’originale beauty routine sembrerebbe avere effetti miracolosi sui capelli sottili e anche su quelli grassi, mentre sarebbe sconsigliata in caso di capelli sciupati perché aumenta l’effetto crespo.
  4. Aggiustare spesso il taglio. Naturalmente non bisogna dimenticarsi di sistemare il taglio di capelli con una certa frequenza. In questo modo, non solo saremo sempre in ordine ma eviteremo anche la formazione di doppie punte che creano subito un effetto trasandato e sciatto.
  5. Non spazzolarli troppo. Infine meglio scordarsi l’antica tradizione tramandata dalle nonne dei 100 colpi di spazzola. L’ideale per avere sempre una capigliatura in ordine, infatti, è spazzolare e, in genere, toccare i capelli il meno possibile.