Quali sono i must have della moda autunno 2017 che non possono mancare nel guardaroba di una fashion addicted che si rispetti? La redazione di Diredonna ha le idee chiare a riguardo e propone una lista dei 7 immancabili dalla testa ai piedi, senza dimenticare la borsa.

Con un occhio alle tendenze di stagione, avendo chiari quelli che sono i colori di moda in questo periodo, si può infatti stilare una piccola guida dei pezzi con cui è impossibile sbagliare acquisto, tanto più che il prezzo, di solito, è abbastanza consistente.

Vediamo allora in dettaglio i 7 must have della moda autunno 2017 secondo la nostra redazione.

Galleria di immagini: 7 must have della moda autunno 2017, foto e prezzi
  1. Pantalone da jogging Gucci: bande laterali a righe che rimandano allo sportswear rétro per il modello in jersey tecnico arancione ornato da file di cristalli che aggiungono una nota inattesa. Le tendenze autunno inverno 2017-2018 lo vogliono un immancabile del guardaroba (1.550 euro)
  2. Jeans scuro Calvin Klein: nel tripudio del denim che ha dominato le sfilate autunno inverno 2017-2018, il modello con gamba dritta e vita alta, rigorosamente blu scuro, è stato quello più gettonato. La proposta di Calvin Klein, che suggerisce un total look in denim, è tra quelle che interpretano nel modo più femminile un classico senza tempo (99 euro).
  3. Cuissard Fendi: uniscono due grandi diktat di stagione, il rosso fuoco e il cuissard.  Gambale alto in tessuto stretch e calzino è in tessuto a coste tono su tono. Per chi non osa l’overknee c’è anche una versione ankle boot (1.190 euro).
  4. Gabrielle de Chanel: la hobo con tracolla regolabile dedicata alla fondatrice della maison di Rue Cambon è la it bag dell’autunno. Esiste in dimensioni e materiali diversi. Perfetta sia per il giorno che per la sera la versione regular in argento (3.550 euro).
  5. Basco Dior: versione di pelle nera severa realizzata da Stephen Jones per un accessorio che ha fatto subito impazzire le star. Perfetto per uno stile parigino doc, capace di unire all’anelito di revolution quel pizzico di femminile che non guasta (690 euro).
  6. Tailleur pantalone Max Mara: linea rigorosa e sartoriale per il suit grigio composto di blazer con rever e tasche a filo e pantalone con tasche alla francese sui fianchi e piega stirata sulla gamba , tutto in flanella di lana stretch. Da abbinare con dolcevita grigio per effetto monocolore super chic (588 euro).
  7. Camicia oversize Zara: l’autunno la vuole lunghissima, al massimo media; l’importante è che non sia mai corta. Il colosso spagnolo del fast fashion interpreta alla perfezione la tendenza con una camicia bianca di cotone con collo a rever (29,95 euro).