Avrebbe dovuto svolgersi a Parma dal 5 all’8 Giugno, invece è stato rimandato dal 26 al 28 Ottobre 2008 per evitare la sovrapposizione con altre attività culturali e fieristiche della città.

Si tratta di “Il senso del lusso”, salone di eccellenza e importante punto d’incontro tra consumatori e produttori del settore.

A questa importante vetrina parteciperanno sia i brand consolidati che quelli emergenti, creando un ambiente privilegiato sia per nuove opportunità di business sia per trarre ispirazioni, al fine di soddisfare la propria voglia di esclusività.

Le principali categorie riguardano:

  • viaggi & ospitalità;
  • arredi & architettura;
  • interior decoration & oggettistica;
  • arte & antiquariato;
  • real estate & servizi;
  • gioielli & orologi;
  • food, drinks & tabacco;
  • cosmetica, benessere & salute;
  • sport & entertainment;
  • abbigliamento & accessori;
  • auto, ciclo & moto;
  • barche, aerei & elicotteri;
  • finanza;
  • elettronica & informatica;
  • educational;
  • giornali, riviste e media;
  • fondazioni e associazioni;
  • eccellenze regionali.

Straordinario punto di riferimento per gli operatori del settore, qui si riuniscono produttori, compratori, investitori e specialisti del mondo lusso, al fine di creare anche un osservatorio privilegiato per rilevare tendenze, andamenti, curiosità e novità, cercando di anticipare così i gusti dei consumatori.

Particolarità di questa manifestazione è la realizzazione del salone in parallelo su Second Life, famosissimo gioco virtuale in cui è stata introdotta la Luxury Island, in cui è possibile seguire l’evolversi del salone e visitarlo virtualmente.

La tendenza sempre maggiore a organizzare eventi fieristici dedicati al lusso rivela quindi un interesse sempre vivo e crescente da parte dei consumatori di fascia medio-alta, disposti a spendere cifre anche molto elevate in nome del lusso.