Non solo per il mondo del fashion, ma anche per quanto riguarda l’interior design, è l’istituto Pantone a delineare le tinte che saranno di moda e, come sempre, ha indicato le tendenze colori casa 2016.

Se, quindi, avete in programma di acquistare casa, di ristrutturare quella in affitto o anche solo di dare una “rinfrescata” alle pareti o sostituire tende, copridivano, cuscini o in genere la tappezzeria, potete informarvi qui per utilizzare, tra i criteri di scelta delle tinte, anche i trend dei colori per l’anno appena iniziato.

Vediamo, allora, nel dettaglio, quali sono le tendenze colori casa 2016, grazie agli abbinamenti proposti da Pantone con le 9 palette dedicate agli interni.

  1. Natural Forms. Un palette inequivocabilmente ispirata ai colori delle forme della natura, dal rosso Ruggine al verde Muschio fino al beige Pelle di pecora. Perfetta per un soggiorno ricco di mobili in legno.
  2. Dichotomy. Rinforza il concetto che gli opposti possono, anzi devono attrarsi, proponendo tinte tenui e le loro versioni più intense, dal verde Lime allo Smeraldo, dal verde blu al blu Cobalto. Questi colori sono adatti a tende, divani e cuscini di una living room vivace.
  3. Ephemera. Questa delicata palette “effimera” si concentra sui toni pastello, dall’azzurro al pesca, dal giallino al mandorla. Da dedicare alla camera da letto o al bagno.
  4. Lineage. Colori “regali”, d’alto lignaggio, e molto intensi, tra il blu navy, il nero Caviar, il marrone Champagne e il verde regimental. Per una cucina sofisticata e importante.
  5. Soft Focus. Tinte tenui, un po’ fumose e molto versatili, adatte a uno studio o a un salotto sobrio, come il rosa Blossom, il pesca, il color crema dorato e un turchese leggero.
  6. Bijoux. I colori dei “gioielli” sono protagonisti della palette che, se a prima vista potrebbe sembrare adatta solo alla camera di una bambina, si scopre in realtà più complessa e articolata, abbinando il cedro scuro al rosa, il tortora all’ametista.
  7. Merriment. Una camera piena di sfumature di gioia e allegria? Va rivestita di verdi e gialli vibranti in contrasto con rosa e arancio.
  8. Footloose. La palette con combinazioni di colori capricciosi che ricordano il blu intenso di certi luoghi di villeggiatura che si uniscono a tutta una varietà di blu-verdi: un tuffo lontano dalla quotidianità per godersi la libertà della vita all’aria aperta.
  9. Mixed Bag. Una mescolanza eclettica, perfetta per pattern e stampe, con un nero piratesco a fare da bandiera e i sofisticati toni del marsala, del rosso mandarino e del mora e del muschio.