Scelto l’abito da sposa, tra i modelli a sirena, quelli corti e colorati o da principessa, e le scarpe è necessario decidere gli accessori capelli sposa 2017 in accordo con il parrucchiere incaricato di realizzare l’acconciatura.

A seconda dello stile delle nozze, del tipo di abito da sposa e dell’acconciatura, ma anche del trucco e del colore delle unghie, infatti, si opterà per un fermaglio, il velo o la veletta, il diadema o la coroncina o un semplice cappello. In generale, per quanto riguarda materialicolori, gli accessori capelli sposa 2017 sono all’insegna dell’argento e delle tonalità pastello, anche in varianti metallizzate e luccicanti, ricchi di strass, cristalli e decorazioni dorate.

Tornano in voga i diademi, per un look da vera principessa, e i nastri impreziositi da pietre gioiello, cristalli e perline, le bandane e i turbanti preziosi. Sempre attuali anche i fiori freschi, inseriti nell’acconciatura o posizionati in testa come coroncine in stile Seventies. Non solo bouquet, quindi, ma anche veri accessori da esibire nei capelli, sui polsi, sull’abito. Anche i veli, leggerissimi e impalpabili, si applicano come foulard alla nuca e brillano di luce propria. Devono essere rigorosamente abbinati all’abito, preferibilmente dello stesso tessuto o con la medesima decorazione. Bellissimi i veli realizzati con pizzi leggeri e ricami di cristalli gioiello e perle naturali. Vediamo quali sono gli accessori capelli sposa 2017 più belli.

Galleria di immagini: Accessori capelli sposa 2017, foto e prezzi

  • Cerchietti: il cerchietto couture di Max Mara in gros grain bianco latte, con veletta e maxi giglio in raso tono su tono. Prezioso il modello di Alessandra Rinaudo, con roselline argentate, putti e pietre. È dorato, con grosse perle bianco, il cerchietto di Rosantica, perfetto per la sposa che vuole lasciare sciolta la chioma sulle spalle.
  • Fermacapelli: Pronovias propone il pettine doppio unito da una spettacolare trama di fiori in argento invecchiato, perline, strass e organza. È di Gilde Shadows e si acquista su etsy.com il fermaglio con fiori avorio e foglie d’oro brillante dal design flessibile e modellabile.
  • Veli: possono essere di tipi molto diversi tra loro. Il velo corto o blusher arriva fino alle spalle con una lunghezza di circa 50-60 centimetri ed è ideale da abbinare con un abito da sposa corta. I veli da sposa che arrivano sino al gomito, dalla lunghezza media di circa 75 centimetri, combinazione perfetta con un abito da sposa minimal. I veli a cascata donano una allure sofisticata e molto chic, come quello di Nicole Spose, lungo fino a terra, con strascico, come vogliono le tendenze di stagione.
  • Velette: sorretta da un cerchietto rosa pesca, la veletta in tulle di Maison Michel è preziosa, ideale per un outfit che preveda una jumpsuit da sposa. È sempre di Max Mara il cerchietto con veletta d’ispirazione anni ’40 realizzato in seta plissettata a mano e arricchito con fiocco color cipria decostruito.
  • Diademi e coroncine: la coroncina di fiori freschi è ideale per look boho-chic e va fatta realizzare dal proprio fiorista di fiducia. San Patrick prevede invece una coroncina realizzata in taffettà con perline applicate.
  • Cappelli: originale la proposta di Ellen Christine Couture, con nastro glicine, da indossare con abiti da sposa fuori dall’ordinario. In cotone ricamato il copricapo a turbane di Alessandra Rich, che si ferma con grossa spilla con pietre.