La donna vista sulla passerella di AltaRoma 2016 vestita da Rani Zakhem è una principessa che indossa abiti e gioielli della collezione Autunno/Inverno 2016-2017 inspirati al fasto degli imperi scomparsi.

Colori vivaci, ricami preziosi e gioielli sfarzosi, la collezione di Alta Moda firmata Rani Zakehm racconta la fiaba di tante principesse e dei loro paesi: dalla corte dei Romanov a quella dei Maharajia indiani di fine Ottocento. Non solo opulenza ma tanta leggerezza grazie al tulle e alle trasparenze osé che si alternano a ricami certosini, merletti e qualche tocco di pelliccia che riscalda le freddi notti di questa donna ammaliatrice.

Galleria di immagini: Rani Zakhem Autunno/Inverno 2016-2017, foto

Una collezione sì adatta alle principesse arabe che amano lo stilista libanese ma in generale a una donna cosmopolita che non vuole passare inosservata e che ama apparire sotto i riflettori come dimostrato anche dall’uscita finale dell’abito da sposa sinuoso, con una lunga e voluminosa coda, ma soprattutto con l’effetto nude look tanto apprezzato dalla celebrities d’oltreoceano.

Ogni abito della sfilata riflette l’essenza di Zakehem che è nato a Beirut ma è cresciuto in Kenya e si è formato a New York. Come è arrivato a Roma? È stato chiamato qualche anno fa direttamente da Silvia Venturini Fendi, presidente di AltaRoma, e si è trovato così bene nella città che ha continuato a tornare a Roma.