Anche per Angelina Jolie è arrivato quel momento che, prima o poi, tutte,le donne a un certo punto della loro vita, dovranno affrontare: la menopausa.

In una recente intervista al Daily Telegraph l’attrice ha parlato di quello che è il nuovo capitolo della sua vita: dopo essersi sottoposta a due mastectomie preventive, di recente ha deciso anche di fare anche un’isterectomia per scongiurare il tumore, ma che l’ha catapultata immediatamente in una menopausa precoce.

Madre di sei bambini – di cui tre adottati e tre nati naturalmente -, Angie è più forte che mai e ha dichiarato quanto adori essere entrata in menopausa, sentendosi tranquilla e a suo agio nell’invecchiare: “A dire la verità adoro essere in menopausa. Non ho avuto una brutta reazione quando è successo, quindi sono molto fortunata. Mi sento più vecchia e contenta di essere cresciuta” ha infatti dichiarato al giornale

Non voglio più essere giovane”.

La decisione di sottoporsi a questi interventi preventivi è arrivata dopo aver visto la madre, Marcheline Bertrand, spegnersi nel 2007 dopo una lunga battaglia contro il cancro, durata ben otto anni, insieme ad altre donne della sua famiglia come la nonna Lois Bertrand: per questo motivo, sei anni dopo nel 2013 Angie ha deciso di sottoporsi alla doppia mastectomia, dalla quale ha poi scoperto di avere un gene “difettoso” (BRCA1) che la rende più vulnerabile a sviluppare certi tipi di cancro. A inizio 2015, invece, il secondo intervento, un’isterectomia che le ha rimosso sia le ovaie che le tube di falloppio, dopo che alcuni test avevano rivelato, anche lì, alcuni segni di un cancro agli inizi.

In una recente intervista con il magazine People l’attrice ha dichiarato come da giovane si preoccupasse per tutto, per la morte, il cancro e la vita: “Adesso” ha detto l’attrice “ho sistemato la mia vita con i miei figli e Brad”. Angie è quindi più forte che mai, merito anche della famiglia, sempre al suo fianco: il marito Brad Pitt ha infatti detto di essere sempre vicino alle decisioni prese dalla sua dolce metà, anche perché quando Angelina vuole fare qualcosa, c’è poco o nulla da fare per farle cambiare idea.

Al Daily Telegraph ha raccontato infatti come l’attore, “l’ha reso molto chiaro che ciò che amava e che per lui era una donna fosse qualcuno di intelligente, capace e che si prendesse cura della famiglia, che non aveva nulla a che fare con l’aspetto fisico […] Quindi sapevo, quando mi sottoponevo agli interventi chirurgici, che questi non sarebbero stati qualcosa che avrebbero potuto farmi sentire meno donna, perché mio marito non avrebbe mai lasciato che questo potesse accadere”.

Galleria di immagini: Angelina Jolie: i 5 look più belli dell'attrice