L’Aqua Zumba è la nuova frontiera del dimagrimento: un allenamento molto divertente, a ritmo di musica, da svolgere in acqua e a alto consumo calorico. Si tratta di una disciplina che mutua i movimenti e la filosofia dallo zumba fitness facendoli lavorare in sinergia con le lezioni che tradizionalmente si svolgono in piscina come l’acqua gym e sfruttando le proprietà drenanti e tonificanti dell’acqua per dimagrire senza troppa fatica.

Nell’Aqua Zumba gli elementi della festa ci sono tutti, la musica, i balli e il divertimento in compagnia, e in più favorisce la perdita di peso perché il lavoro muscolare è molto intenso grazie anche alla resistenza opposta dall’acqua, tanto che in 45 minuti di lezione si consumano circa 400 calorie.

I movimenti dell’acqua zumba sono simili a quelli di un ballo a ritmo di musiche caraibiche come la salsa e il merengue, e in più si eseguono coreografie con piccoli tuffi e saltelli mantenendo l’acqua fino alla vita o al collo a seconda dell’intensità dell’allenamento, e svolgendo un lavoro di tonificazione soprattutto a livello di braccia, pettorali, gambe e addome. E il tutto senza rischi per le articolazioni.

L’acqua infatti riduce l’impatto sulle ossa e i tendini, inoltre svolge un idromassaggio ottimo per contrastare la cellulite, tonifica i muscoli e rende l’allenamento adatto alle calde giornate estive grazie al refrigerio che dona.

Aiuta a sciogliere le tensioni accumulate durante il giorno e allontana lo stress grazie al movimento e al divertimento che produce. Migliora il sistema cardiocircolatorio e accelera il metabolismo e infine dona una carica di energia salutare per il corpo e per la mente anche dopo che l’allenamento è finito.

Non ci sono quindi controindicazioni. Terminati i 45 minuti di allenamento intenso si eseguono esercizi di stretching e defaticamento per allungare i muscoli dopo l’intenso lavoro e il risultato è assicurato, con costanza in poche settimane la pelle risulta più liscia e soda e il grasso si scioglie lasciando il posto ai muscoli. E il tutto senza eccessiva fatica e divertendosi. Più di così cosa chiedere al fitness?