A soli dieci mesi pesa già venti chili. La bimba si chiama Aliya Saleem ed è nata a Jharkhand, un piccolo villaggio dell’India. Aliya pesava quattro chili al momento della nascita, ma ha cominciato giorno dopo giorno a prendere peso in maniera eccessiva, fino ad arrivare a venti chili a meno di un anno di età. A dieci mesi i bimbi non dovrebbero superare gli otto chili, mentre la piccola ne pesa più del doppio.

I genitori della bambina sono molto preoccupati e temono il peggio in quanto, per lo stesso problema, hanno perso già una figlia che aveva appena un anno e mezzo. Diagnosi precise per adesso non ce ne sono, l’unico ad esporsi è stato il dottor Krishan Chugh, pediatra dell’ospedale Fortis nei sobborghi di Delhi:

“È di sicuro la ragazzina più pesante che abbia mai visto, forse il suo è un caso di obesità precoce o di disfunzioni ormonali”.

Purtroppo per trovare la cura giusta sarebbe necessario essere a conoscenza delle cause specifiche che inducono l’eccessivo aumento di peso. Inoltre la famiglia della bimba è molto povera e non ha il sostegno economico adeguato per affrontare le cure idonee. Per questi motivi il padre 28enne Mohammad Saleem è disperato e si è sfogato con queste parole:

“Non possiamo fare di più per lei”.