Il Body Fitness permette di avere un fisico perfetto, in particolare con determinati esercizi. Questa è una cosa risaputa, ma che purtroppo non sempre mettiamo in pratica, vuoi per pigrizia o, al contrario, per la frenesia delle troppe cose da fare. Però il desiderio di rimanere in forma dovrebbe vincere su tutto, soprattutto se si tiene al fisico o si desidera indossare determinati abiti che altrimenti potreste scordarvi.

Vi consigliamo quindi di fare un piccolo sforzo e di provare a fare, con una certa frequenza, almeno questi esercizi che hanno dimostrato di essere piuttosto efficaci. Una cosa importante: ricordate che prima è necessario fare un po’ di riscaldamento e che alla fine è sempre consigliabile dello stretching.

Ecco gli esercizi di Body Fitness per un allenamento completo ed efficace.

  • Jogging sul posto. Correre fa bene, quindi se non vi va di uscire di casa (magari perché fa freddo ed è brutto tempo) potete sempre fare un po’ di jogging sul posto. Pochi minuti ma intensi.
  • Jumping jack. Non può mancare un bell’esercizio cardio. State dritte in piedi, con i piedi uniti e le braccia ai lati delle gambe, per poi fare un salto ampio allargando le gambe quanto la larghezza delle spalle e al tempo stesso sollevare le mani. Con un altro salto tornare alla posizione iniziale, cercando di non caricare troppo sulle gambe e molleggiarle. Ripetete per almeno venti volte.
  • Esercizio per rassodare il seno. Un punto su cui bisogna lavorare molto per evitare che la “legge di gravità” abbia la meglio è il seno. Largo quindi ad esercizi per rassodarlo, tra cui uno dei più semplici da fare è questo: unite i palmi delle mani, che dovete mettere all’altezza del seno con i gomiti perpendicolari, spingeteli quindi l’uno contro l’altro i palmi e lasciate, ripetendo il movimento per una ventina di volte.
  • Push up. Le flessioni, anche se faticose, non dovrebbero mancare mai, dato che fanno bene ai pettorali ma non solo. Le più consigliate quelle sulle braccia che si devono fare con le gambe ben tese.
  • Squat a gambe unite. Mettersi sul tappetino, muniti di un cuscino da posizionare tra le gambe all’altezza delle ginocchia. Piegare le gambe stringendo il cuscino e inspirare, poi distendere (continuando a spingere all’interno con le ginocchia) ed espirare. Ripetere questi movimenti per una decina di volte. Rifare lo stesso esercizio con delle varianti: piegando e distendendo le gambe in due tempi, bloccando il movimento sia in discesa che in salita; oppure piegare le gambe e mantenere la posizione, comprimendo il cuscino tra le ginocchia. Fantastico per tonificare le gambe.