Camerieri di tutto il mondo in apprensione per il loro posto di lavoro? Per il momento pare di no, perché quello sperimentato in un ristorante di Arezzo, lo scorso 1 maggio, è ancora un sistema da rivedere e perfezionare. Vediamo di cosa si tratta…

L’idea di partenza di questo locale toscano era quella di sostituire i camerieri nel giorno della festa dei lavoratori. Il sostituto prescelto è però alquanto particolare: un drone! Utilizzato solitamente per le riprese dall’alto, il drone è stato modificato da uno dei dipendenti del ristorante e quindi impiegato per servire il dolce ad alcuni clienti seduti ai tavoli in terrazza.

 

La presenza umana non è però esclusa del tutto: il drone è infatti telecomandato. Le due clienti che si prestano all’esperimento sembrano un po’ perplesse ma alla fine decretano l’ottima riuscita dell’iniziativa. Il sistema sarà certamente migliorato in futuro e come ha spiegato il proprietario del locale: “Dato il successo che ha avuto questa iniziativa, non e’ escluso un bis nel periodo estivo“.

Adesso non ci resta che capire come funzionerà con la mancia!

Galleria di immagini: Calorie uovo: scopri i piatti a base di albume