Le canzoni di Natale per bambini sono una parte importante dell’atmosfera delle feste e sono adatte per i bambini della scuola dell’infanzia, della scuola primaria ma anche – nel caso delle canzoni in inglese – per avvicinarli alla lingua straniera. Una formazione importante che si accompagna a quella della manualità e dei lavoretti.

I versi intonati dalle voci sottili dei bambini mettono allegria, fanno pensare a una tavola imbandita, a un albero di Natale illuminato, a un caminetto acceso con un fuoco scoppiettante.

In generale le canzoni di Natale fanno parte del folklore di tutti i paesi del mondo, anche se in particolare negli Stati Uniti è molto diffusa l’usanza di cori itineranti formati da adulti e bambini che allietano le strade nei giorni di festa.

Per i piccoli cantare canzoni di Natale è divertente, ma questo è anche un modo per educarli alla musica, per spiegare loro le tradizioni, parole e concetti nuovi, e anche per passare del piacevole tempo insieme, in famiglia.

Vediamo, allora, le più belle tra le canzoni di Natale per bambini piccoli, le canzoni in inglese, in italiano, quelle adatte per chi va alla scuola dell’infanzia e per chi va a quella primaria.

Canzoni di Natale per bambini piccoli

  • Bianco Natale. Tra le più note, è la versione italiana di White Christmas, scritta da Irving Berlin. White Christmas, con 50 milioni di copie, è il singolo discografico più venduto della storia.
  • L’albero di Natale. Adattamento della tedesca O Tannenbaum, inno tradizionale all’abete, in italiano diventa un racconto sugli alberi di Natale addobbati a festa e le loro brillanti decorazioni.

Canzoni di Natale per bambini in inglese

  • Jingle Bells. Scritta da James Pierpont, è stata pubblicata nell’autunno 1857 con il titolo One Horse Open Sleigh. Nonostante sia tra le canzoni natalizie più amate al mondo, è nata in origine per essere cantata durante il giorno del Ringraziamento.
  • We wish you a Merry Christmas. Semplice da imparare, perché ripete spesso le stesse strofe, è un canto tradizionale creato nel 1501 in Inghilterra e unisce agli auguri per il Natale anche quelli per il Capodanno e un felice anno nuovo.

Canzoni di Natale per bambini in italiano

  • A Natale puoi. Scritta da Francesco Vitaloni e cantata da Alicia, questa canzone – colonna sonora dello spot natalizio di una grande azienda dolciaria italiana – è ormai entrata a pieno titolo tra le più amate delle feste. Provate a canticchiarla, vi sorprendere nello scoprire di saperla a memoria.
  • Ninna nanna di pace. La pace è uno dei concetti primari da associare al Natale, all’amore e all’armonia tra le genti. Con testo e musica di Guidi – Farina – Iardella, questa canzone è un classico dello Zecchino d’oro.

Canzoni di Natale per bambini scuola dell’infanzia

  • Tu scendi dalle stelle. Molto amata dai più piccoli, questa canzone è stata composta dal napoletano sant’Alfonso Maria de’ Liguori, che ha preso ispirazione dalla sua stessa Quanno nascette Ninno, del dicembre 1754. Il vescovo e compositore è stato il primo a usare il napoletano per i canti religiosi.
  • Astro del ciel. Versione italiana di Stille Nacht, composta dall’austriaco Franz Xaver Gruber (1787-1863), su testo di Joseph Mohr, è molto famosa anche nella sua traduzione inglese, Silent Night.

Canzoni di Natale per bambini scuola primaria

  • Adeste fidelis. Di origine settecentesca ma sconosciuta, il canto è noto nella sua versione in italiano ma spesso ancora cantato nelle chiese in latino. La sua musicalità potrebbe essere l’occasione per avvicinare i più grandi tra i piccoli alla magia del latino.
  • Piva piva. Canto natalizio tradizionale lombardo, dalle numerose varianti, per le sue parole in dialetto è adatto non ai più piccoli ma ai bambini della scuola primaria. “Piva” non è altro che un termine regionale utilizzato per le cornamuse, le zampogne, tipico strumento dei pastori e delle tradizioni natalizie.