I genitori, si sa, sono spesso tormentati da mille dubbi e domande che riguardano, tra l’altro, come dimostrare amore ai bambini.

Specie nel periodo di Natale, allora, quando mamma e papà rischiano di cadere nella tentazione di esaudire qualsiasi desiderio e di sorvolare su ogni più piccolo capriccio dei bambini, convinti così di sentirsi i migliori genitori del mondo, varrebbe la pena fermarsi a riflettere.

Sono davvero i regali costosi il più grande gesto per dimostrare amore ai bambini? A ben guardare, proprio no. Così come non si può pretendere di dimostrare l’amore ai piccoli lasciandoli liberi e crescendoli senza regole.

E quindi? Quello di cui hanno bisogno i bambini per sentirsi davvero amati, è ben altro: coccole, affetto, ascolto e, perché no, pure qualche divieto.

Ecco, per esempio, 7 modi davvero efficaci per dimostrare loro tutto l’amore possibile.

  1. Dedicare loro del tempo. Non sono i regali costosi, dicevamo, a fare felici i bambini. Quello che più desiderano infatti i piccoli da mamma e papà è passare con loro del tempo di qualità. Meglio giocare con un giocattolo vecchio ma in compagnia dei genitori piuttosto che con un gioco nuovo di zecca ma da soli.
  2. Leggere con loro un libro. Leggere libri, favole, racconti ai bambini o con i bambini è uno più grandi atti d’amore che si possano fare. Un piccolo gesto che ha però degli enormi vantaggi, poiché rafforza il rapporto bimbo-adulto, stimola la fantasia e aiuta i bambini a sentirsi coccolati anche e soprattutto prima della “nanna”.
  3. Dare delle regole. Spesso i genitori possono credere che non assillare i bambini con regole e divieti sia un modo per esprimere il loro amore. Al contrario, i piccoli hanno un bisogno viscerale di ricevere delle regole precise: solo muovendosi entro confini certi e determinati, infatti, riescono a sentirsi al sicuro. Dunque mai dimenticarsi che anche un divieto può essere un importante gesto d’amore.
  4. Sorprenderli. Cosa c’è di più bello che vedere gli occhi stupiti e felici di un bambino? Anche preparare per i propri bimbi una sorpresa può essere un modo efficace e dolcissimo per esprimere amore. Senza contare che ai piccoli basta davvero poco per lasciarsi stupire.
  5. Ascoltarli. Sembra scontato ma non è così: i bambini hanno bisogno di essere ascoltati. Mostrando di dare la giusta importanza alle loro parole e ai loro pensieri, infatti, li fa sentire amati e rafforza la loro autostima.
  6. Mettere in luce le loro qualità. Allo stesso modo, ai bambini si può dimostrare amore elogiando i loro pregi e sottolineandone i meriti. Non si tratta di crescere bambini troppo sicuri di sé e presuntuosi ma piuttosto individui consapevoli tanto dei loro limiti quanto delle loro possibilità.
  7. Coccolarli. Infine, non c’è nessun modo migliore per far sentire amato un bambino se non quello di coccolarlo con baci e carezze. Il contatto fisico con mamma e papà è di vitale importanza, quanto il nutrimento. A volte basta davvero solo un abbraccio per far sentire un bimbo al centro del mondo.