Dolcetti, carbone, caramelle ma non solo: per riempire la calza della Befana e fare felici i piccoli è possibile dare ampio spazio alla creatività e andare alla ricerca di idee originali.

Se i dolciumi infatti rappresentano un classico a cui i più golosi non saprebbero proprio rinunciare, le alternative possono essere davvero tante, e tutte molto divertenti.

Non c’è bisogno poi di spendere una fortuna, soprattutto dopo aver viziato i piccoli con i regali portati da Babbo Natale: anche con un budget limitato si può trovare la sorpresa azzeccata per ciascuno.

Dai pezzi di un puzzle al biglietto per trascorrere un pomeriggio insieme al cinema oppure al circo, ecco allora qualche idea originale per riempire la calza della Befana.

  • Mattoncini colorati. I bambini, si sa, adorano giocare e costruire con i mattoncini colorati più famosi del mondo. E allora perché non riempirci anche la classica calza della Befana? Anche con una piccola confezione l’effetto sorpresa sarà bellissimo.
  • Puzzle. In alternativa alle costruzioni anche un puzzle può essere un’idea carina. I bimbi potranno divertirsi a mettere insieme tutti i pezzi senza vedere la figura della confezione. L’idea in più? Ovviamente cercare un puzzle a tema che raffiguri la simpatica vecchina intenta a volare su una scopa.
  • Un biglietto per il cinema. Se invece si vuole regalare ai bambini qualcosa di diverso, è possibile riempire la calza della Befana con qualche dolcetto e arricchirla poi con un biglietto per il cinema o per il circo. Sarà un modo simpatico per regalare ai bimbi il piacere di un pomeriggio fuori casa in compagnia di mamma e papà.
  • Cancelleria. Come dice il proverbio “L’Epifania tutte le feste porta via“, e per i bambini infatti l’arrivo della Befana coincide con il momento del ritorno sui banchi di scuola. Come rendere tutto meno traumatico? Riempiendo la calza con qualche caramella ma anche con qualche piccolo e divertente articolo di cancelleria: penne colorate, gomme buffe e magari un simpatico temperamatite.
  • Ingredienti per preparare un dolce insieme. Se la calza della Befana per tradizione è sempre piena di dolcetti, perché non proporre un’originale variante riempiendola con tutto l’occorrente per sfornare insieme una golosa torta? In questo modo i piccoli potranno divertirsi scatenandosi in cucina con mamma e papà.
  • Carbone fatto in casa. Per chi è stato particolarmente monello, d’obbligo riempire la calza della Befana anche con un po’ di carbone, naturalmente in versione dolcissima e commestibile. La ricetta è facilissima e il risultato garantito.
  • Dolci e kit per l’igiene orale. Infine, se non vogliamo rinunciare a dolci e caramelle ma allo stesso tempo vogliamo sfruttare il giorno della Befana per ribadire un insegnamento positivo ai bambini, insieme ai dolcetti nella calza possiamo mettere un simpatico kit per lavarsi i dentini e scongiurare le carie.