Il make-up si fa virtuale e poi reale. È questa la nuovissima proposta del brand Sephora. Niente più tester nei negozi e mani impastate di colori improbabili: da ora, basta andare sul sito web della catena e cliccare sulla pagina Virtual Make-up. Apparirà un pannello da cui scegliere il tipo di trucco che si vuol provare su labbra, occhi e viso.

=> Scopri tutti i segreti del make-up

Scelto il trucco e la tonalità, è possibile applicarlo ad un viso a disposizione nel pannello di controllo; sono presenti sei volti, ognuno con tonalità e incarnati diversi: in questo modo si può scegliere la carnagione più vicina alla propria e provare i colori senza rischiare di fare pasticci. Inoltre, il make-up virtuale permette di acquistare solo prodotti realmente adatti alla propria pelle: dopo aver sperimentato e giocato con l’applicazione di Sephora, si potranno comprare i trucchi realmente necessari.

Spesso, in negozio si acquista a scatola chiusa, senza provare prima: nulla di più sbagliato, dato che si rischia di spendere molti soldi inutilmente, specie se poi, truccandosi, ci si accorge di aver sbagliato i colori e di aver comprato quelli meno adatti al proprio incarnato. In questo caso la tecnologia si fa utile come non mai. Unisce la necessità di essere belle e di fare scelte utili all’acquisto ragionato e oculato.

Fonte: Vogue