Chi l’ha detto che seguire una dieta dimagrante significhi soltanto sacrifici? Ci sono modi per rimanere in forma e seguire un’alimentazione equilibrata anche concedendosi qualche peccato piacevole. Se quindi siete già depresse alla sola idea di affrontare un’idea, ecco qualche regola d’oro che invece seguirete più che volentieri.

Una dieta dimagrante non è fatta solo di rinunce, ma si può perdere peso anche in maniera piacevole. Non ci credete? Di seguito vi proponiamo una serie di suggerimenti per poter avere un fisico snello e in forma, però in maniera tutt’altro che deprimente.

Per prima cosa, è consigliabile fare una colazione abbondante. Saltare il pasto mattutino per risparmiare calorie? Un falso mito da sfatare. Eliminare la colazione è infatti sconsigliato e dannoso per il vostro metabolismo. Il primo pasto della giornata dovrebbe includere proteine in modo da ridurre il bisogno di zuccheri, e dovrebbe essere inoltre ricco di fibre per saziare la fame delle ore successive. Sono quindi consigliati come alimenti mattutini un’omelette, un frullato di frutta, fiocchi d’avena con frutta e nocciole oppure uno yogurt.

Un secondo piacevole consiglio per una dieta equilibrata è dire sì ai carboidrati. Attenzione, però, naturalmente non bisogna esagerare nelle porzioni, ma a piccole dosi sono consigliabili riso, avena, pasta e cracker. I carboidrati complessi contengono infatti sia fibre che vitamine fondamentali per il nostro corpo.

Andando avanti nei suggerimenti, vi consigliamo di mangiare più volte tra i pasti. Anche in questo caso non bisogna naturalmente esagerare mangiando tutte le ore. Sono dunque positivi un paio di snack in mezzo ai pasti principali, ma devono essere da 150 calorie o meno ciascuno. Altro suggerimento che accoglierete più che volentieri, ogni giorno potete soddisfare un piccolo piacere culinario. Può essere un cioccolatino o qualche patatina, ma mantenete il vostro “peccatuccio” quotidiano sotto le 50 calorie. In questo modo eviterete che la dieta si riveli troppo pesante da affrontare da un punto di vista psicologico.

Quindi, è consigliato un pasto fuori ogni tanto. Essere a dieta dimagrante non significa che non potete frequentare i vostri ristoranti preferiti. In questo caso, è meglio andarci insieme a un’amica che può dividere con voi le porzioni nel caso queste siano eccessive. Infine, ultimo piacevole suggerimento: bevete un bicchiere di vino. Se la birra e i cocktail alcolici non sono i migliori amici di una dieta dimagrante, un bicchiere di vino rosso da 100 calorie qualche volta nel corso della settimana è invece il benvenuto.

Fonte: FitSugar.