Elisabetta Canalis si prepara per gli USA, come annuncia il magazine UsMagazine.com. Pare che la fidanzata di George Clooney sia determinata a lavorare oltreoceano, nello specifico, nella serie TV intitolata “Leverage“, terza stagione.

La Canalis, che si dichiara “molto eccitata per questo ruolo e per l’esordio in una TV USA”, è in contatto con i produttori della serie sin dallo scorso gennaio. Il suo ruolo? Interpretare un agente segreto internazionale.

La partecipazione a “Leverage” sarebbe stata affidata alla soubrette italiana grazie all’intermediazione di un certo Richard Kind, attore e amico di George Clooney, che ha messo in contatto i produttori e la bellezza nostrana.

La Canalis, che ha già recitato in di “Love bug” e nella fiction “Carabinieri”, non è nuova al mondo dei telefilm, ma è alla sua prima esperienza sulla TV statunitense. Nel frattempo, la Canalis è tornata a St. Moritz per girare “A Natale mi sposo“, pellicola che la vedrà al fianco di Massimo Boldi.