Netflix è arrivato in Italia, anche fisicamente. Per il suo lancio italiano la più celebre (e amata) Internet Tv del mondo ha pensato di organizzare non solo il classico evento mondano, ma anche una sorta di gita a Milano per una parte degli attori della sua “famiglia”.

Galleria di immagini: Le foto di Favino e Daryl Hannah per Netflix a Milano

Ecco quindi circolare per le strade del capoluogo lombardo, come comuni turisti, star internazionali amatissime dal pubblico. Qualche nome? Daryl Hannah e Miguel Ángel Silvestre (famoso da noi grazie alla fiction spagnola “Velvet”), colleghi nella serie “Sense 8”; l’affascinante Will Arnett che vedremo in “Bojack Horseman”; Taylor Schilling e Kate Mulgrew, direttamente dalla serie “cult” “Orange is the New Black”; Krysten Ritter e Carrie Anne Moss, pronte al debutto con l’attesissimo “Jessica Jones”; il nostro Pierfrancesco Favino, che oltre a far parte del cast di “Marco Polo” è arrivato in rappresentanza di “Suburra”, dal cui film (ora nelle sale italiane, oltre che su Netflix in USA e America Latina) verrà tratta a brevissimo una serie tv.

L’allegro gruppetto è stato avvistato soprattutto in centro, dove si è fermato ad ammirare il Duomo, prima di farsi un giro in Galleria Vittorio Emanuele dove ognuno di loro si è divertito a farsi selfie e non si sono fatti alcun problema a fermarsi a salutare la gente che li fermava (d’altra parte era impossibile non notare la loro presenza, nonostante il gentil sesso avesse optato per il casual look, dimenticandosi persino il trucco). Fossero tutte come loro le star, semplici e disponibili!