Margherita Zanatta è stata negli ultimi mesi accusata di essere la più falsa del Grande Fratello, nonché la più abile delle strateghe. Ma analizzando le ultime due puntate del reality si evince come questa nomea le sia stata strappata di diritto da Ferdinando Giordano: è lui il vero calcolatore del GF?

Il salernitano aveva sollevato qualche sospetto la scorsa settimana quando, anziché scegliere come di consueto un concorrente entrato in itinere, aveva indicato proprio la Zanatta alla nomination. Poi la discussione con Rosa Baiano nel weekend, dove il giovane le spiegava come il nemico Davide Baroncini si fosse comunque comportato meglio, e infine la stangata finale. Giordano, infatti, non ha scelto Rosa come una delle finaliste del reality di Canale 5.

Galleria di immagini: Ferdinando Giordano

E mentre la Zanatta ha dimostrato ieri di non seguire alcuna tattica di gioco se non l’esagerazione di se stessa e delle sue storie amorose, continuando a rimanere fedele alla volontà di nominare gli ultimi arrivati nonostante potesse essere per lei controproducente, Ferdinando detta il buono e il cattivo tempo della permanenza nella casa. Ed ecco che all’amica di sei mesi di gioco il campano preferisce il simpatico Jimmy Barba che, per quanto fenomeno, di certo non ha avuto lo stesso rapporto nella casa come quello sviluppatosi con la Baiano.

Dopo l’eliminazione della sofferta concorrente, date le relazioni travagliate con Davide Baroncini ed Emanuele Pagano, ecco che i fan insorgono sulla pagina ufficiale di Facebook. Sulla fanpage di Rosa la tensione è palpabile già all’annuncio del televoto: si susseguono voci fra i fan che indicherebbero gli adepti di Giordano come propensi all’eliminazione della giovane. E così parte una guerra di “collettivi“, l’arma delle pagine Facebook più popolate dei protagonisti del GF.

Per chi non lo sapesse, sul social network è in voga la mania del “collettivo”, ovvero un televoto organizzato a cadenza regolare fra tutti i partecipanti a una determinata fanpage. È stato probabilmente un collettivo di Rosa e Ferdinando, alleati fino a ieri, ad aver provocato l’eliminazione di Guendalina Tavassi, giusto per fare un esempio. Sebbene gli admin della pagina abbiano smentito, molti fan di Rosa accusano la fanpage di Ferdinando di essere complice di un collettivo contro la Baiano, in modo da privilegiare Jimmy Barba. Ed ecco che un’alleanza virtuale durata mesi viene meno al momento del bisogno.

Facebook, reazioni all'eliminazione di Rosa Baiano

Come detto, gli amministratori di Giordano hanno affermato di essere estranei alla vicenda, ricordando come comunque i fan possono organizzarsi autonomamente senza ricevere direzioni di voto dall’alto. Tuttavia appare una strategia plausibile quella dei seguaci di Ferdinando: confrontarsi con Barba alla finale è sicuramente più semplice che battere Rosa. Parte così una serie di recriminazioni in pixel, dove è davvero difficile stabilire chi abbia ragione. Gli admin di entrambe le pagine sono stati quindi costretti a chiudere per più volte le rispettive bacheche, così da calmare toni troppo accesi.

Tra i due litiganti, il terzo gode. Stiamo parlando della fanpage di Guendalina Tavassi, dove gli ammiratori della mamma romana esultano per questa eliminazione, considerata una vera e propria rivincita per una delle concorrenti più amate di questa edizione. In effetti, i fan non sembrano avere tutti i torti: le alleanze virtuali che hanno causato la cacciata di Guenda sono state inutili al fine di proteggere i rispettivi beniamini, perché è mancato il supporto reciproco proprio quando più necessario.

Per i telespettatori a casa, probabilmente estranei a queste dinamiche di Facebook, la domanda rimane però aperta: Ferdinando Giordano è il vero stratega del GF11?