Se voleva far parlare di sé, se voleva attirare l’attenzione e scandalizzare tutti quanti Josie Cunningham è riuscita perfettamente nel suo intento. Questa ragazza inglese di 24 anni, con un passato di prostituta alle spalle e già nota alle cronache del suo Paese (si è fatta aumentare la taglia del seno con i soldi della sanità pubblica), è pronta a tutto per apparire e per guadagnarsi la sua fetta di successo.

Josie è talmente affamata di popolarità da non avere scrupoli su nulla. Incinta di 4 mesi (non sa chi sia il padre del bambino!), si è detta pronta ad abortire per partecipare al reality Grande Fratello. Questa la sua scioccante dichiarazione: “Sono sul punto di diventare famosa e non ho nessuna intenzione di rovinare tutto ora. Un aborto favorirà la mia carriera: il prossimo anno non voglio avere un bambino. Voglio diventare famosa, alla guida di una Range Rover rosa brillante, e voglio comprare una grande casa. Niente potrà intromettersi sulla mia strada“.

Galleria di immagini: Josie Cunningham vuole abortire per partecipare al Grande Fratello

La Cunningham spiega come sono andate le cose: “L’emittente televisiva mi voleva fortemente nell’edizione del Grande Fratello, ma poi hanno scoperto che ero incinta e i rapporti si sono raffreddati improvvisamente. E’ stato allora che ho cominciato a considerare un aborto. Dopo l’operazione, tornerò da loro e gli chiederò se potrò ancora partecipare al reality“.

Le è andata male però: è di oggi la notizia che Josie non comparirà nel reality. Evidentemente gli stessi produttori del programma hanno capito che la linea del buon gusto e del buon senso era stata abbondantemente superata.