Quando il modello brasiliano Jivago Santinni era sbarcato all’Isola dei famosi, era subito apparso chiaro che Guendalina Tavassi avesse apprezzato tantben di Dio su un solo uomo, bello, simpatico, fisico scolpito e, doveroso, i soliti tatuaggi ad abbellire il corpo statuario. Lei non lo mollava un secondo, fino a quando non è arrivata anche

Lui sembrava stregato dalla nuora di Barbara D’Urso e da Valeria Marini, aveva persino scelto di cambiare squadra, abbandonando Guendalina Tavassi, sempre più bersagliata, fino all’eliminazione del reality. A distanza di qualche mese, però, Jivago Santinni racconta esattamente come stanno le cose al settimanale DiPiù Tv:

“Ho vissuto un amore con Guendalina. Quando ci siamo conosciuti, durante l’Isola dei Famosi, l’attrazione fisica tra noi è stata immediata. All’inizio, però, entrambi l’abbiamo presa come un gioco. Durante il programma, infatti, scherzavamo spesso su un nostro possibile ‘innamoramento’, ma era più che altro un modo per farci notare, per attirare l’attenzione. Piano piano, però, ho iniziato a provare davvero qualcosa per Guendalina. E infatti, una sera, di nascosto dalle telecamere, ci siamo baciati ed è stato meraviglioso”.

Il modello racconta che il sentimento per Guendalina Tavassi sta diventando qualcosa in più di un semplice flirt (ma non era fidanzato?) a frenare sembrerebbe essere lei, conclude Jivago Santinni:

“Per me sta diventando sempre più importante e vorrei provare a stare insieme sul serio, a diventare una coppia. Ma Guendalina è titubante. Per vari motivi perché viviamo in due città diverse euna storia a distanza, si sa, è complicata da gestire. E poi, lei ha una bambina di sette anni, Gaia. Prima di buttarsi in una relazione vuole pensarci bene.

Potrebbe anche essere che la memoria ci inganni ma non era stata Guendalina Tavassi a dire che c’era un’intesa con Rossano Rubicondi in fase di divorzio da sua moglie dopo l’ultima crisi con sua moglie?