H&M annuncia una nuova Guest Collaboration che realizzerà, per il prossimo autunno, la nuova Designer Collection. Questa volta sarà il turno della maison di moda francese Balmain realizzare la nuova collezione in edizione limitata per l’azienda di abbigliamento svedese.

La collezione, realizzata dal giovanissimo Direttore Creativo della casa di moda Olivier Rousteing, includerà non solo capi d’abbigliamento esclusivi ma anche accessori sia per la moda maschile sia per quella femminile. La stessa sarà disponibile a partire dal 5 novembre 2015 presso 250 punti vendita sparsi in tutto il mondo e, ovviamente, sul negozio online. Per rimanere al passo con le tecnologie, la nuova collaborazione è attiva anche sui social grazie all’hashtag #HMBalmaination.

Come stilista” ha dichiarato lo stesso Olivier Rousteing “l’obiettivo principale per me è parlare alla mia generazione. H&M mi ha offerto la grande possibilità di far conoscere a tutti l’universo Balmain, partecipando al sogno di creare un movimento globale di aggregazione promosso con l’hashtag #HMBalmaination. È stata una collaborazione estremamente naturale: H&M è un brand con cui tutti entrano in connessione. Sostiene l’unità, un valore che anch’io sostengo strenuamente”.

Balmain x H&M

Un primo assaggio di questa è stato svelato in occasione dei Billboard Music Awards 2015 dove lo stesso direttore creativo e nientemeno che le modelle e star Jourdan Dunn e Kendall Jenner, quest’ultima già parte della Balmain Army. Una collaborazione che va a fondersi in maniera del tutto naturale con lo stile della casa di moda francese, che non manca mai di esprimere energia, allegrie, libertà e gioia di vivere con uno stile sempre unico e attuale.

Siamo elettrizzati di avere Balmain come guest designer per H&M e siamo certi che sarà un’esperienza coinvolgente per tutti.” Ha dichiarato la Creative Advisor di H&M, Ann-Sofie Johansson, “Fondendo la classe dell’alta moda e la grinta dello streetwear in maniera del tutto particolare, Balmain ha creato uno stile unico, opulento e diretto, sensuale ed energetico al tempo stesso”.

La nuova collaborazione con Balmain risulterebbe essere la ventesima collaborazione con i grandi marchi internazionale, inaugurata nel 2004 con Karl Lagerfeld e andata avanti nel corso degli anni con brand del calibro di Stella McCartney (2005), Roberto Cavalli (2007), Jimmy Choo (2009), Lanvin (2010), Versace (2011 e 2012), Marni e Maison Martin Margiela nel 2012, Isabel Marant (2013) e Alexander Wang (2014).