Per chi ama la buona cucina ma vuole mantenere la linea ecco alcune idee di ricette light da meno di 100 calorie a porzione.

Ricetta light tomini al verde: 88 calorie a tomino. Ingredienti per 4 persone: un rotolo di tomini freschi, prezzemolo trito, aglio tritato, sale, 40 gr. di olio extravergine di oliva. Tagliare il rotolo di tomino a fette di circa 1 cm., disporle in un piatto e condirle con trito di aglio, prezzemolo, olio e sale. Lasciarli in frigo per una notte e servirli il giorno dopo.

Ricetta bocconcini di robiola: una semplicissima ricetta a base di 2 soli ingredienti, la robiola e i semi di papavero, per sole 52 caloriea bocconcino. Formare delle palline con la robiola e avvolgerle nei semi di papavero, tenere in frigo e servire accompagnate a della fresca insalata.

Ricetta crocchette light con piselli: 44 calorie a crocchetta. Ingredienti per 20 crocchette: 150 gr. di piselli secchi, 1 patata media bollita, 1 piccola cipolla, foglie di alloro, 50 gr. di farina integrale di segale bio, sale, noce moscata, 20 gr. di olio extravergine di oliva. Sciacquare i piselli con acqua corrente e metterli a cuocere in acqua fredda fino a esserne completamente coperti, aggiungendo una foglia di alloro. Quando l’acqua bolle salare e lasciar cuocere ancora per 30 minuti, poi scolare e metterli in una ciotola con la cipolla tritata, la patata bollita schiacciata, il sale, una grattata di noce moscata e la farina integrale. Amalgamare bene e formare con l’impasto 20 crocchette. Disporle in una teglia foderata con carta da forno, condire con l’olio e cuocere in forno caldo per 30 minuti girandole a metà cottura. Servire ben calde.

Infine un dessert: ricetta semifreddo light allo yogurt di fragole da 75 calorie a porzione. Ingredienti per 20 porzioni: 200 gr. di biscotti Oro Saiwa, 200 gr. di formaggio cremoso light, 125 gr. di yogurt intero alle fragole, 50 gr. di fruttosio. Sbriciolare i biscotti e mescolarli con il formaggio e il fruttosio finché saranno abbastanza morbidi. Aggiungere lo yogurt mescolando bene, poi versare l’impasto su un foglio di carta di alluminio e avvolgere a salame sigillando bene i bordi e metterlo in freezer per qualche ora. Tirarlo fuori un’ora prima di servirlo, grattare del cioccolato fondente a scaglie, tagliare a fette e gustare.