Le ricette con il tartufo, tipiche della cucina piemontese, sono adatte al clima freddo e rendono ogni piatto una specialità grazie al sapore e al profumo inconfondibile di questo prezioso tubero. Ecco qualche idea per un antipasto, un primo, un secondo e un contorno.

Ricetta antipasto crema piemontese di parmigiano e tartufi. Ingredienti: 1/4 di litro di panna di latte montata senza zucchero, 1 etto di parmigiano grattugiato, 1 etto di fontina valdostana, 1 tartufo bianco da 30 o 50 gr. Mescolare la panna con il parmigiano e versare il composto in un piatto da antipasto formando una piccola montagnola. Livellare bene la superficie con l’aiuto di una spatolina e posizionare intorno la fontina tagliata a bastoncini. Ricoprire la crema con tartufo bianco a fette sottili. Servire con crostini di pane imburrato e tostato.

Ricetta polenta e formaggio fritti con tartufi. Ingredienti: 600 gr. di polenta, 300 gr. di formaggio tipo fontina valdostana o toma o groviera, uova, pangrattato, olio d’oliva, un tartufo di circa 30-40 gr. Preparare la polenta come di consueto e condirla con olio, parmigiano e latte intero. Lasciarla indurire e poi su un piano da lavoro tagliarla a cubetti di spessore di circa 2 cm. e lasciarla raffreddare. Tagliare a cubetti anche i formaggi e infilare negli stecchini un pezzetto di polenta, uno di tartufo e uno di formaggio. Ripassare gli spiedini nell’uovo sbattuto un po’ salato e nel pangrattato e friggerli in abbondante olio di oliva.

Ricetta pollo con tartufo e asparagi. Ingredienti per 4 persone: 4 cotolette di petto di pollo, 200 gr. di punte di asparagi, tartufo bianco, 2 uova, burro, farina, pangrattato, sale e pepe. Saltare le punte di asparagi lessate nel burro con un pizzico di sale. Intanto salare e pepare le cotolette di petto di pollo e impanarle nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Cuocere le cotolette in un tegame con abbondante burro, scolarle e posizionare su ognuna del tartufo bianco tagliato a fettine sottili, disporre poi fra esse le punte di asparagi. Infine scaldare circa 30 gr. di burro finché diventa color nocciola, versarlo sugli asparagi e servire le cotolette di pollo così guarnite.

Ricetta carciofi ripieni al tartufo bianco. Ingredienti per 4 persone: 4 carciofi grandi, 50 gr. di tartufo bianco, 150 gr. di pane grattugiato, 2 salsicce fresche, un limone, prezzemolo, mentuccia, aglio, olio extravergine di oliva, mezzo bicchiere di vino bianco, sale e pepe. Lavare e pulire bene i carciofi, tagliarli a metà e metterli in un recipiente con acqua e limone. Mescolare il pane grattugiato con le salsicce sbriciolate, il tartufo bianco a fettine, prezzemolo, mentuccia e pochissimo aglio, riempire con il composto ottenuto i carciofi e poi metterli a rosolare in un tegame con olio. Aggiungere del vino bianco, sale e pepe, coprire con un coperchio e far cuocere a fuoco molto basso per circa 30 minuti.