Pussy Riot, le musiciste condannate in Russia, in alcune loro immagini di repertorio.