Poteva Lady Gaga mancare all’appuntamento con le Fashion Week?

Certo che no! E, giusto per ribadire che lei è sempre la più fashion e stravagante, ha fatto in modo che tutti gli occhi fossero puntati su di lei.

La sua prima apparizione l’ha fatta alla New York Fashion Week durante la quale Lady Gaga ha presentato Fame, il suo nuovo profumo, durante una serata di gala al Guggenheim Museum.

Per l’occasione l’artista è stata la protagonista di una performance molto particolare, il cui titolo era Sleeping With Gaga, durante  la quale Lady Germanotta, profondamente addormentata, è stata fatta interagire con alcuni degli ospiti presenti, tra i quali c’erano Marc JacobsYoko Ono e Lindsay Lohan.

Dopo la performance l’artista ha voluto mostrare a tutti i presenti anche il suo nuovo tatuaggio, fatto da Mark Mahoney: un cherubino sulla nuca che ha da poco rasato.

Poco dopo un altro appuntamento fashion: Lady Gaga è volata a Londra dove è diventata modella per Philip Treacy, il designer conosciuto anche come il cappellaio matto per il quale ha indossato un casco fatto di fiori freschi. Dopo la passerella in cui è comparsa avvolta in una mantella di organza e ha camminato su di un paio di vertiginose armadillo firmate Alexander McQueen.