Non è bello presentarsi su un red carpet prestigioso come quello del Festival di Cannes, così, Lapo Elkann abbandonato dalla cuginetta Bianca Brandolini D’Adda, ha pensato bene di procurarsene una per l’occasione pubblica, si mormorava che facesse coppia con Isabelle Bscher, una bionda gallerista dal severo fascino svizzero, ed invece, in passerella è comparso con una splendida cinesina. Ancora una volta conferma la sua fama da playboy.

Lei si chiama Zhu Zhu, bellezza orientale, pallida come si conviene alle sue origini, capelli neri come la pece, lisci che le scendono sulle spalle, schiena scoperta, abito da cocktail in bianco e nero, quasi a voler ricordare la bandiera juventina che ha conquistato lo scudetto. Lapo Elkann era vestito in pendant, indossava un vestito bianco con un orribile bavero nero, uno degli abiti stravaganti a cui ci ha abituato il rampollo di casa Agnelli.

Laureata alla Beijing Technology and Business University, Zhu Zhu è attrice, modella e conduttrice per il canale internazionale cinese di MTV, oltre che cantante e amica di Paris Hilton. Vive a Pechino, per il suo lavoro, comparire sulla croisette francese è sicuramente avere grande visibilità, dunque, niente di meglio che fare la “promenade” con Lapo Elkann che ha sempre gli occhi puntati addosso.

Con lei Lapo Elkann era già stato avvistato alla partita Juventus-Atalanta, un bacio casto per festeggiare i bianconeri, a Cannes li ritroviamo mano nella mano, in barca con amici, in alto mare su uno yacht super lussuoso, dove lui mette in mostra pettorali e addominali allenati facendo ginnastica in bermuda azzurre.