La Paris Fashion Week chiude l’edizione di sfilate che ha presentato le collezioni Autunno-Inverno 2018/19 di prêt-à-porter con il memorabile show di Louis Vuitton firmato da Nicolas Ghesquière.

Ghesquière sceglie di nuovo il Museo del Louvre e la scalinata della Cour Lefuel per la sua passerella adibita per l’occasione a navicella spaziale: complice la scenografia, la collezione si candida a essere un punto d’incontro tra passato, presente e futuro, tra look urbani e outfit ispirati al viaggio.

Leggi anche Chanel: la sfilata Autunno-Inverno 2018/19

Sulla catwalk sfila una donna eclettica che sa quello che vuole e non ha paura di sperimentare per ottenerlo. Ai tailleur con gonna a matita neri, grigi, blu, arricchiti da bottoni, passamaneria, lacci e frange, si alternano romantiche camicie con spalline tondeggianti e strutturate, abiti midi morbidi dalle maniche a sbuffo e gonne a pieghe.

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Deliziosi i tocchi di colore, dal giallo canarino al blu cobalto passando per il rosso acceso, che ricordano gli anni Ottanta, come i vestiti fluttuanti e l’uso del pied-de-poule.

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Hanno il sapore di cow-boy da vecchia frontiera americana le giacche di montone, i laccetti al collo e i revers di blazer e cappotti lavorati con ganci e placche di metallo.

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Per la sera il tocco di eleganza arriva da scolli halter in tessuti metallizzati e bustini con lacci che assottigliano la silhouette.

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Ai piedi décolleté pratiche per una donna dinamica che non rinuncia però ai tacchi, decorate con placchette metalliche e fiocchetti. Le borse, pilastro della maison, tantissime e di tutte le misure e forme sono da portate rigorosamente a mano o sottobraccio.

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images

Una nota di colore – anzi di gossip – a margine del successo della collezione di Ghesquière: da Vuitton i vip in front row sono sempre tanti e celeberrimi e insieme a Emma Stone, Michelle Williams, Jaden Smith, Sophie Turner e Sienna Miller c’è anche Justin Theroux alla sua prima uscita pubblica dopo l’annuncio della separazione da Jennifer Aniston.