Mara Maionchi entra nel merito della teoria del complotto su Belen Rodriguez e Stefano De Martino, spiegando non solo come la loro love story sia vera, ma soprattutto come sia stato vero l’incidente in moto. Donna credibile la Maionchi, il suo giudizio, così come quello di Maria De Filippi, ha un certo peso nel pubblico: la produttrice e insegnante di Amici, o la si ama o la si odia, per via della sua schiettezza e stavolta si inserisce in una polemica piuttosto controversa.

Che Mara Maionchi sarebbe entrata nella querelle, in fondo, nessuno se l’aspettava: ormai si era tutti pronti a giudicare e condannare Belen Rodriguez e Stefano De Martino per quello che si sostiene abbiano fatto a Emma Marrone.

Galleria di immagini: Belen Rodriguez, Stefano De Martino, Emma Marrone, Fabrizio Corona

Le parole di Mara però sembrano non tanto difendere i due neoamanti, quanto l’amica e collega Maria De Filippi, che al di là dell’aumento dell’audience la questione la sta vivendo con difficoltà: non è facile gestire una cosa del genere dietro le quinte e durante lo show.

Mara Maionchi ha commentato:

«Non credo assolutamente che sia stato inventato tutto: non c’era alcuna necessità di farlo, nessuna regia dietro le quinte. Ovvio che le dispiaccia. Nessuno ne parla, ma nel gruppo di lavoro tutti sono molto dispiaciuti per quanto è accaduto. Non credo, però, credo ci siano vittime e colpevoli. Maria, come s’è visto era tesa e distratta. Strano, perché lei è sempre molto precisa e attenta. L’ho vista così anche la prima volta. Ma a complicare tutto c’è stato l’incidente in moto di Belen e De Martino, che non si sono potuti esibire. Lui ha cinquanta punti alla mano.»

Intanto spuntano ipotesi in rete per cui Belen Rodriguez e Stefano De Martino non saranno più presenti ad Amici. Il garante della notizia sarebbe addirittura il giornalista e marito di Maria Maurizio Costanzo, ma l’indiscrezione, data per vera fino a qualche ora fa, sembra essere l’ennesimo fantasma del Web: difficile infatti immaginare come Costanzo abbia voluto difendere pubblicamente la moglie, che da donna forte e potente si sa difendere in realtà benissimo da sola.

Fonte: Tuttogratis.