Marc Jacobs, per la nuova campagna primavera 2011, ha deciso di puntare sul fascino androgino e ambiguo di Andrej Pejic. Australiano di origine, il giovane dicianovenne possiede un fascino efebico e delicato, evidenziato dall’incarnato chiaro e dai capelli biondi e sottili.

Una bellezza particolare che in molti hanno ammirato, tanto da trasportarlo velocemente dalle terre dell’Australia alle passerelle di mezzo mondo. Immortalato su moltissime riviste, nel giro di poco tempo è stato scelto per rappresentare l’ultima collezione autunno/inverno di Gucci.

Jacobs non si è fatto scappare l’occasione è l’ha selezionato per interpretare, con sensualità e passione, la nuova linea primaverile.

Andrej flirta con la sua bellezza ambigua, senza eccedere. Segue con attenzione e scrupolo le richieste dei fotografi sottoponendosi a sedute di trucco, parrucco e scelte d’abito che ne amplificano l’aspetto androgino. In molti scatti la sua bellezza è accentuata, evidenziando con forza l’aspetto ibrido del suo fascino. Biglietto da visita che lo sta portando lontano, verso una consacrazione definitiva.