E’ stata eletta come ogni anno la miss più tenera d’Italia: la reginetta delle mamme. La vincitrice della fascia targata 2011 ha 46 anni si chiama Pompea Capodieci e viene dalla provincia di Brindisi.

Maria Pompea ha conquistato la giuria per la sua prova di abilità: il tipico ballo della sua terra, la ‘pizzica‘, eseguito con il marito e i tre figli.

Il concorso, ormai storico in Italia dal momento che è giunto alla diciottesima edizione, premia la mamma più bella del bel paese, dell’età compresa tra i 46 e i 55 anni.

Oltre a dar prova della propria bellezza le partecipanti devono esibirsi in una prova di abilità, a quanto pare fondamentale nell’assegnazione della fascia 2011, dal momento che la bella Pompea ah conquistato al giuria proprio grazie alla pizzica.

Ecco le altre premiate:

Annalisa Martinengo, impiegata di Arquà Petrarca (Padova) eletta miss mamma Solare;

Rossella Fondi, casalinga di Foligno (Perugia), miss Dolcezza;

Giancarla Bedana, insegnante di ballo di Este (Padova), miss eleganza;

Nadia Crosato, ragioniera di Villorba (Treviso), miss “in gambe-Elly”;

Patrizia Tranquilli, operaia di Roma, miss romantica;

Raffaella Brugnolo, commessa di Campo San Martino (Padova), miss sorriso;

Chiara Sgherza, estetista di Molfetta (Bari), miss Fashion;

Erika Bordignon, estetista di Bentivoglio (Bologna), miss simpatia;

Antonella Ansaldo, impiegata di Genova, miss mamma sprint.