Un vero e proprio matrimonio da favola quello del 23enne Sargis Karapetyan con la splendida compagna Salome Kintsurashvili: lui è il figlio del magnate Samvel Karapetyan, il 28esimo uomo più ricco della Russia con un patrimonio che vanta ben quattro miliardi di dollari, proprietario di 33 shopping center e 8 hotel di lusso nel Paese.

Con questi presupposti, le nozze in questione non potevano che essere super lussuose, tanto da essere definite come le più stravaganti mai celebrate a Mosca. Basti pensare che il costo complessivo della cerimonia ha superato i 2 milioni di dollari, quindi oltre 1 milione e 700 mila euro.

Dando un’occhiata alle foto postate su Instagram è facile farsi un’idea della maestosità della festa organizzata nel famosissimo ristorante della capitale russaSafta” che, per l’occasione, è stato trasformato in una sorta di foresta magica tra distese di fiori rosa e cascate di luci.

Una scenografia spettacolare perfettamente in linea con lo stile sontuoso della neo sposa, che ha sfoggiato gioielli da 200 mila dollari e ben tre abiti nuziali diversi, tra cui uno da 35 mila dollari realizzato appositamente dallo stilista Elie Saab.

Insomma, di certo non si è badato a spese per il grande evento tanto che gli sposini, per intrattenere gli invitati vip, hanno voluto sborsare in più una cifra stimata intorno agli 800 mila dollari per un concerto privato dei “Maroon 5″ durante il quale il frontman Adam Levine ha cantato con Salome.