La monarchia britannica sta cambiando lentamente volto e quest’anno si assisterà a un cambiamento importante nelle tradizioni natalizie della famiglia reale: il Principe William, secondo in linea al trono, la moglie Kate Middleton e i figli George e Charlotte non trascorreranno il Natale con la Regina Elisabetta a Sandringham, ma a casa dei genitori della Duchessa di Cambridge.

È la prima volta che il protocollo reale delle celebrazioni natalizie della famiglia Windsor viene modificato, ma il motivo non ha niente a che vedere con un’avversione verso la Regina: Kate e William, semplicemente, ritengono che per i loro figli sia meglio trascorrere il Natale in un ambiente rilassato e informale invece che a Sandringham, dove tutti i festeggiamenti sono organizzati secondo una precisa etichetta. Basta pensare che tutto, dall’arrivo degli ospiti all’orario in cui si fa colazione, si passeggia con i cani, si pranza e si va a letto è rigidamente programmato; perfino il pranzo di Natale non può durare più di 50 minuti.

Un ambiente non proprio adatto ai bambini, che sicuramente preferiscono divertirsi e assaporare l’atmosfera di un vero Natale in famiglia. “La decisione [di festeggiare dai Middleton] è scaturita dal desiderio di mettere prima di tutto Charlotte e George”, ha spiegato l’esperta d’infanzia Lisa Clegg al Daily Mail. “Se William e Kate possono prendersi una pausa dagli impegni ufficiali una volta ogni tanto al fine di rendere la vita di George e Charlotte più semplice e normale possibile, allora questa è assolutamente la decisione giusta”.

L’esperta ha anche aggiunto che la casa dei Middleton è un ambiente migliore per i bambini rispetto al rigido protocollo di Sandringham. “I bambini sono sempre molto piccoli quindi non capirebbero le restrizioni che devono essere applicate dalla famiglia reale, come sedere e stare calmi in alcune situazioni particolari”, ha spiegato. Sono piccoli e hanno bisogno di essere bambini e provare l’emozione e il divertimento del Natale, senza avere gli occhi del mondo puntati addosso. Per questi motivi, è bene per loro stare in un ambiente più rilassato”.

Galleria di immagini: Le foto di tutti look di Kate Middleton del 2016

Anche la Regina Elisabetta sembra avere compreso e accettato la decisione del nipote. “Penso che sia meraviglioso che la Regina supporti la decisione di William e Kate. È un segno del fatto che la famiglia reale si stia adattando ai tempi moderni ed è aperta a cambiare quando è il caso di farlo, e questa è una buona cosa”, ha aggiunto Lisa Clegg.

Il Principe William e Kate Middleton trascorreranno così con i loro figli il pranzo di Natale nella villa di Michael e Carole Middleton a Bucklebury, in Berkshire, mentre il 26 dicembre saranno insieme alla sorella di Kate, Pippa, e al suo futuro sposo James Matthew alla Tenuta Yattendon a Thatcham, vicino Newbury.