Perdite marroni prima dell’arrivo del ciclo spesso preoccupano le donne. Le cause possono essere tra le più svariate: stress, disturbi dell’alimentazione come anoressia o diete drastiche, citi ovariche, ectopia o piaghetta al collo dell’utero.

In alcuni casi le perdite marroni possono essere sintomo di perdite di impianto dopo una decina di giorni dal concepimento, per cui all’inizio della gravidanza. Qualora le perdite siano un episodio sporadico non devono destare preoccupazione, ma se il fenomeno dovesse ripetersi bisogna contattare il proprio ginecologo e sottoporsi a un controllo.

Galleria di immagini: Emilia Clarke donna più desiderata del mondo